TEATRO SOCIALE BELLINZONA
Il 25 settembre parte la nuova stagione del Teatro Sociale Bellinzona con Raissa Avilés.
BELLINZONA
28.07.21 - 21:000

Il Teatro Sociale Bellinzona riparte da Raissa Avilés

"Maybe a concert" andrà in scena il 25 settembre

BELLINZONA - Sarà Raissa Avilés ad aprire la stagione 2021-22 del Teatro Sociale Bellinzona. Il prossimo 25 settembre l'attrice e musicista bellinzonese salirà sul palco dello storico teatro cittadino con la prima assoluta del suo nuovo concerto performativo "Maybe a concert".

"Maybe a concert" è un concerto performativo, un viaggio che incarna la musica in un flusso continuo, cercando di andare "oltre" le canzoni, ciò che rappresentano o ciò che sembrano rappresentare. Un concerto, sì, ma anche una proposta scenica nella quale si esplorano i limiti di quello che tradizionalmente chiamiamo "concerto". Raissa Avilés e i suoi complici - Alix Logiaco e Balazs Varnai, regia di Raul Vargas Torres - lo fanno a partire dai suoi meccanismi di produzione e scrittura musicale fino alla messa in scena aprendo, oltre alla musica e alla voce, altri spazi di dialogo con il pubblico. Per costruirlo si sono lanciati nel gioco di smontare e ricomporre un repertorio di brani originali e qualche classico, facendo emergere i materiali grezzi e primari che li hanno generati.

Sono emersi temi come: l’amore nell’era dello smembramento dell’etica, il rapporto con la produttività nell’apogeo del capitalismo, il ruolo dell’immagine nella costruzione dell’Io, la patria, la purezza, il sacro. 

La prevendita è in corso da oggi presso le rivendite online e offline autorizzate. Gli organizzatori informano che, essendo stato annullato lo spettacolo del 29 aprile scorso, i biglietti emessi per quella data non sono da considerarsi validi per la data del 25 settembre.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile