TEATRO DELLA VOCE
"Nudi di donna e una scorzetta di limone" in scena sabato e domenica a Lugano.
LUGANO
16.01.20 - 12:000

Storie di donne messe a nudo al Teatro Foce

Tre protagoniste controcorrente nello spettacolo in scena sabato e domenica per la rassegna Home

LUGANO - Sabato 18 alle 20.30 e domenica 19 gennaio alle 18 va in scena per la rassegna Home al Teatro Foce di Lugano "Nudi di donna e una scorzetta di limone".

Lo spettacolo del regista teatrale Franco Di Leo per Teatro della Voce è una divagazione ironica ma seria sulla condizione femminile, attraverso le storie della filosofa Ipazia, della pittrice Artemisia Gentileschi e della patriota italiana Cristina di Belgioioso. Tre donne decise ad andare controcorrente per affermare i propri principi.

Messe a nudo, metaforicamente e nella realtà, a cui si aggiungono vescovi, fedeli, governatori, filosofi, sciupafemmine, artigiani, giudici, funzionari di polizia, madri premurose e amiche devote. Tutti affidati alla versatilità interpretativa di Susanna Baseotto, in un monologo in cui le storie si intrecciano e i personaggi secondari entrano ed escono a ritmo serrato. Senza dimenticare la ricetta della crostata di albicocche con una scorzetta di limone…

Prevendita in corso su Biglietteria.ch.

TOP NEWS Agenda
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile