LUGANO
23.01.19 - 12:000

La magia del balletto con “Il lago dei cigni”

Domenica 27 gennaio il Russian Classical Ballet arriva per la prima volta al Palazzo dei Congressi

LUGANO - Prima volta in Svizzera, domenica 27 gennaio alle 17 al Palazzo dei Congressi di Lugano, per il Russian Classical Ballet: la prestigiosa compagnia di Mosca, diretta dalla nota ballerina Evgeniya
Bespalova, presenta una nuova produzione del capolavoro del balletto classico: “Il lago dei cigni”.

Una narrazione d’amore, tradimento e trionfo del bene sul male. Traboccante di romanticismo e bellezza, il balletto “Il lago dei cigni” richiede grande destrezza ed elevata capacità tecnica nell’interpretazione dei personaggi da parte dei ballerini. 

Il prestigio e la notorietà senza tempo che l’opera ha raggiunto sono motivati dalla musica ispirata di Pëtr Il'ič Čajkovskij, ma anche dalla coreografia inventiva ed espressiva di Marius Petipa il quale, mettendo in relazione il corpo umano con i movimenti di un cigno, svela la sua genialità, il suo potenziale coreografico e la sua creatività artistica. Un tema di pura poesia romantica, dove il bene trionfa sul male.

Prevendita su Biglietteria.ch.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report