LUGANO
04.05.18 - 10:000

Festa Danzante, ecco cosa non dovete perdervi

Ci sono diversi Premi svizzeri di danza e giovani artisti meritevoli di attenzione

LUGANO - Tra le sue diverse proposte, la 13esima edizione della Festa Danzante - in programma da oggi fino a domenica a Lugano, con un evento anche a Bellinzona - può vantare numerosi artisti insigniti dei prestigiosi Premi svizzeri di danza, come la Compagnia Ioannis Mandafounis (il cui fondatore si è aggiudicato il premio come miglior danzatore nel 2015), Foofwa d’Imobilitè (miglior danzatore nel 2013) e Tamara Bacci (migliore danzatrice nel 2017).

Da segnalare anche “The Sensemaker”, una performance della Woman's Move Company, piena di humor (e intelligenza) sulle nevrosi della vita moderna. Pochi elementi in scena: una sedia, una signora in tailleur e tacchi alti e il talento di Elsa Couvreur, danzatrice e coreografa ginevrina, che offrirà uno spettacolo di grande divertimento.

A chiudere la rassegna sarà “Trigger”, performance supportata da una potente colonna sonora e dalla forte presenza scenica della giovane e talentuosa danzatrice e coreografa Annamaria Ajmone, che esplorerà l’intero spazio in cui si muove creando un luogo in cui “abitare”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
danzatrice
festa danzante
festa
danza
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report