Immobili
Veicoli
CAVEA FESTIVAL
MENDRISIO
15.08.21 - 08:000

Musica, cibo e l'arte del buon bere a Càvea in Vigna

Un percorso enogastronomico e la musica degli Eleonor sabato 21 agosto

MENDRISIO - Una serata immersi fra i vigneti del Mendrisiotto, con vista mozzafiato sull’intera regione, musica dal vivo e un imperdibile percorso enogastronomico. È quanto propone sabato 21 agosto dalle 18 l’associazione Càvea Festival, in collaborazione con le Cantine Latini.

Il programma della serata prevede un percorso culinario di tre assaggi e una degustazione di tre diversi vini prodotti in loco. Per l’occasione, sarà allestito anche un palcoscenico fra i vigneti: una location magica e del tutto inedita dove si potrà gustare la musica degli Eleonor, trio locarnese indie pop molto apprezzato nella regione e attivo dal 2012.

L’evento è frutto di una proficua collaborazione fra i due organizzatori: se per Luca Ruggeri, presidente dell’associazione Càvea Festival, si tratta di «un’occasione per tornare a proporsi al pubblico in una dimensione ridotta in uno dei luoghi più suggestivi della regione, dopo due anni di stop forzato», per il responsabile delle cantine, Samuel Latini, «questo appuntamento
segnerà un nuovo corso, in cui lo spazio cantina verrà sempre più adibito ad altri scopi complementari al vino».

Il costo d’ingresso, inclusivo di degustazione, cena, dessert e bicchiere consegnato all’entrata, è di 50 franchi. L’accesso sarà consentito solo su presentazione del certificato Covid. I posti sono
limitati. La prenotazione è obbligatoria, da effettuare entro il 18 agosto a questo link o allo 079 419 25 37.

Sono disponibili parcheggi gratuiti nei pressi delle Cantine. L’evento si terrà solo in caso di bel tempo. Maggiori informazioni sui canali social del Càvea Festival.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
LUGANO / RIAZZINO
19 min
Un sabato pieno per Guè in Ticino
Prima presenterà il suo nuovo album allo Studio Foce a Lugano, poi correrà a Riazzino per la riapertura del Vanilla Club
LUGANO
17 ore
LuganoMusica: la Filarmonica della Scala sostituisce il Gewandhaus di Lipsia
Nel concerto del prossimo 6 febbraio al LAC, per la direzione di Andris Nelsons. Posticipato alle 21 l'orario d'inizio
LOCARNO
1 gior
Il febbraio del Locarno Film Festival è nel segno del corto
Ritornano le apprezzate Locarno Short Weeks con 28 pellicole da gustare (e gratis) sul sito del Pardo per tutto il mese
LUGANO
1 gior
Il Bunker Club si prepara per Dimmish
Il dj e producer italiano arriverà in via Trevano a Lugano sabato 29 gennaio
LUGANO
2 gior
Mercoledì con "Quo vadis, Aida?"
Doppia proiezione del film di Jasmila Zbanic al Palazzo dei Congressi
LUGANO
3 gior
C'è Bejun Mehta per OSI in Auditorio
Il controtenore canterà tre arie tratte dal repertorio operistico di G. F. Händel e dirigerà l'Orchestra
LUGANO
4 gior
"The Royal Tenenbaums" allo Studio Foce
Appuntamento martedì 25 gennaio alle 18.30 con la proiezione in lingua originale e sottotitoli in italiano
LUGANO
6 gior
"Alice nel Paese delle Meraviglie", ma in formato musical
Tre repliche per il musical firmato Compagnia delle Formiche tra oggi e domani
LOCARNO
1 sett
Douglas Sirk per la Retrospettiva di Locarno75
Verrà presentata l'edizione integrale dei lavori del regista, che si ritirò a Lugano dopo gli anni a Hollywood
LUGANO
1 sett
Una zattera alla deriva al Teatro Foce
"In alto mare" va in scena venerdì 21 e sabato 22 gennaio
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile