WALTER VESPERTINI / LUMINANZA
Sabato 8 maggio è interamente dedicato a Luminanza.
CHIASSO
04.05.21 - 09:300
Aggiornamento : 09:57

Sabato 8 maggio: il giorno di Luminanza

Alla mattina presentazione del bando di scrittura 2021-2022, poi fino a mezzanotte "This message was deleted"

CHIASSO - La giornata di sabato 8 maggio sarà interamente consacrata a Luminanza. Reattore per la drammaturgia contemporanea svizzera di lingua italiana.

Dalle 10.30 alle 12, presso la sede dell’associazione Biennale dell’immagine a Chiasso, verrà presentato il bando di scrittura per accedere all’anno formativo di Luminanza, che si terrà da ottobre 2021 a ottobre 2022. Saranno presenti i coordinatori Alan Alpenfelt e Mara Travella, oltre al tutor di Luminanza Matteo Luoni. 

"This message was deleted"

Dalle 12.30 alle 24 il pubblico potrà prendere parte attiva a "This message was deleted", con un/una drammaturga/o di Luminanza e con la curatela speciale della drammaturga Letizia Russo.

L’installazione one-to-one, su prenotazione, è un dialogo sul proibito della durata di 20 minuti per persona. «Proibito è ciò che è vietato, interdetto, impedito. Cancellato. Deleted. Ma la sua etimologia latina ci racconta qualcosa di più, dando un’immagine complessa di ciò che non è consentito: prohibere, infatti, significa letteralmente avere davanti. E non è un caso. Proibito è ciò che non è ci è permesso da qualcuno, o che noi stessi non ci permettiamo. Eppure resta davanti ai nostri occhi. È negazione, tabù, legge, ma anche desiderio, segreto, indicibile. Il proibito racconta chi siamo, sia come collettività che come individui». A partire da questa riflessione, otto autori e autrici in formazione al primo anno di Luminanza si trasformeranno in oracoli che incarnano, nella scrittura, archetipi legati al proibito. A ognuno di loro si potrà porre una domanda proprio come se si trattasse di un oracolo.

Il visitatore dialogherà con l’autore senza guardarlo negli occhi, nel qui e ora dell’incontro, per immaginare, riconoscere o dare un nome al proprio proibito. Lo scritto complessivo diventerà un testo di dialoghi costruiti a più mani, senza che nessuna mano possa conoscere di chi sia l'altra.

La performance si svolge in collaborazione con il festival internazionale di letteratura Chiassoletteraria. Prenotazione obbligatoria: scrivere a cdm2@luminanza.ch o recarsi direttamente sul posto. In ottemperanza della situazione pandemica, è previsto un piano di protezione Covid-19.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
LUGANO
5 ore
LAC en plein air, il volto estivo del LAC
Tantissimi gli appuntamenti, tra musica, arte, danza e teatro
CANTONE
6 gior
Il Nuovo Cineroom ospite dello Spazio Elle
Venerdì è in programma la proiezione di "Leto - Summer" di Kirill Serebrennikov
CANTONE
1 sett
OSI, il ritorno del pubblico e delle tournée
È stato presentato oggi il programma della stagione concertistica 2021/22, così come le varie attività collaterali
CANTONE
1 sett
Fotografi outdoor cercansi per un concorso a tutta natura
Quello del Capriasca Outdoor Festival, aperto a tutti, e con 3 premi in denaro in palio
CANTONE
1 sett
Il concorso letterario di Altroquando si tinge di "Colori"
È questo il tema scelto per la seconda edizione della competizione per racconti fantastici
VIDEO
CANTONE
1 sett
Vallemaggia Magic Blues nel nome delle donne (e della nostalgia)
La kermesse musicale torna, dopo la pausa forzata del 2020, dal 9 luglio al 5 agosto. Prevendita su Biglietteria.ch.
BELLINZONA
1 sett
Si torna a ridere con "Gabarè"
Lo spettacolo di e con Flavio Sala chiude la stagione del Teatro Sociale
CANTONE
1 sett
Tante «visioni» e tre premiati a Poestate 2021
Riconoscimenti a Jean Blanchaert, al Collettivo Io Lotto Ogni Giorno e alla famiglia Buccella
LUGANO
1 sett
Torna Ceresio Estate
Quindici gli eventi, dal 13 giugno al 4 settembre
COMO
1 sett
Il jazz ritorna alla Villa del Grumello
A partire dall'11 giugno il Grumello Jazz Festival anima, a suon di musica, la splendida location sul Lago di Como
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile