POESTATE
Tracciato il bilancio di Poestate nell'annus horribilis 2020.
LUGANO
01.10.20 - 13:300

Poestate ha affrontato la pandemia sul web ma ha saputo ritrovare il contatto con il pubblico

L'ultimo evento è in programma sabato 3 ottobre

LUGANO - È un bilancio tutto sommato positivo, quello tracciato dagli organizzatori del Festival Poestate per questo 2020. Un annus horribilis, segnato dalla pandemia e dall'inasprirsi delle disuguaglianze in tutto il mondo, ma che ha visto la kermesse letteraria trovare nuove forme di "sopravvivenza".

«Poestate è stato in Ticino il primo festival che ha sperimentato la modalità alternativa con produzioni in streaming nel web, e con grande successo di pubblico rintanato in casa che ha seguito tre serate speciali in produzione alternativa nel web» dichiara la direttrice artistica Armida Demarta. «Poi, successivamente, con il passare del tempo la ripresa lenta e limitata delle attività per riprendere contatto con il pubblico, e così Poestate ha continuato nella produzione sperimentale proponendo una serie di piccoli eventi in spazi alternativi».

Dopo gli eventi web del 4, 5 e 6 giugno, infatti, Poestate ha organizzato una serie d'incontri a partire dal Poetry Slam del 3 luglio allo Spazio Cerchio 91 con Simone Savogin e Dome Bulfaro, seguito il 24 luglio dallo stesso evento (ma allo Spazio BiblioCafeTra) con Eugenia Giancaspro e Francesca Pels. Il 23 agosto lo Spazio Casa Crivelli ha ospitato "Petali di poesia" e gli autori Lia Galli, Margherita Coldesina, Andrea Bianchetti e Gilberto Isella. Quattro giorni dopo è stata la volta di "La frontiera spaesata" allo Spazio 1929, con Giuseppe Samonà e Sergio Roic, con atmosfera musicale a cura di Marco Jeitziner. 

Mercoledì 30 settembre è stato il turno di "Versi in jazz" allo Spazio LongLake Festival: musica del Note Noire Quarter e Poetry Slam con Alessandro Burbank e Gianmarco Tricarico. L'ultimo appuntamento è in programma per sabato 3 ottobre: installazione poetry green "L'albero della poesia", dalla steppa della Mongolia al bosco del Malcantone con frammenti di poesie di Gombojav Mend-Ooyo. 

L'edizione 2021 di Poestate si terrà dal 3 al 5 giugno. Produzioni speciali sono in programma nel corso dell'anno.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
LUGANO
8 ore
Niente pubblico in sala al LAC
Il concerto di stasera sarà in diretta radiofonica e in videostreaming
CASLANO
22 ore
Viola e violino in un duo solistico tutto al femminile
Lo spettacolo, presentato dall'Orchestra da Camera "Arrigo Galassi", è previsto il 7 novembre a Caslano
LOCARNO
2 gior
Magie ed illusioni ad Halloween
“Illusorium special Halloween V” è previsto sabato 31 ottobre al Teatro Paravento di Locarno
ASCONA
2 gior
Gli Eventi letterari sono pronti al via
Al Monte Verità verrà allestito uno studio in cui verranno presentati gli incontri e “lanciati” i collegamenti video
LUGANO
2 gior
La fanciulla prodigio affronta Mozart
Alexandra Dovgan sarà al LAC giovedì 29 e venerdì 30 ottobre
SVIZZERA / CANTONE
2 gior
I Pardi di domani vanno in tour
I cortometraggi presentati a Locarno 2020 "invadono" la Svizzera
MENDRISIO
5 gior
Clima e alimentazione: in palio 8'000 franchi al Digital Climathon
Si cercano soluzioni per ridurre l'impatto climatico del nostro sistema alimentare
CANTONE
6 gior
Al via il Festival du Film Vert
Durante i 3 giorni sarà proiettata una selezione tra i migliori film a livello mondiale legati a tematiche ambientali
CANTONE
6 gior
Il Jazz Cat Club riparte con Tullio De Piscopo
Che salirà sul palco accompagnato dal pianista fuoriclasse Dado Moroni, e non potrà mancare l'omaggio a Pino Daniele
CANTONE
1 sett
Il wrestling ticinese anticipa l'appuntamento
L'evento di sabato 24 ottobre a Canobbio inizierà alle ore 18:30 e non più alle 20 a causa del coprifuoco lombardo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile