TIPRESS
Niente Festa danzante quest'anno, appuntamento al 2021.
CANTONE / SVIZZERA
26.03.20 - 12:260

Il coronavirus spegne anche il ballo: niente Festa danzante quest'anno

L'edizione 2021 è già fissata dal 6 al 9 maggio

LUGANO - La 15esima edizione della Festa danzante, in programma dal 13 al 17 maggio 2020 in 30 città e comuni di tutta la Svizzera, è stata annullata a causa dell'emergenza coronavirus.

«La priorità assoluta è la tutela della salute di tutti» spiegano dalla Rete Danza Svizzera (Reso). «La "situazione straordinaria" decretata dal Consiglio federale rende attualmente impossibile per le scuole di danza, le compagnie e gli artisti partecipanti preparare le loro esibizioni. Inoltre, la maggior parte delle 200 istituzioni partner in tutta la Svizzera rimarrà chiusa almeno fino alla fine di aprile».

Reso si dispiace di aver dovuto prendere questa decisione e ringrazia «per il loro enorme impegno» tutte le persone che hanno lavorato per mesi ai preparativi della manifestazione.

«La scena della danza è duramente colpita dall’attuale crisi. Quasi 600 artisti professionisti avrebbero dovuto prendere parte alla Festa danzante 2020. Molti di essi risentono della perdita di guadagno dovuta all'annullamento delle loro produzioni. Reso si impegna a fare del suo meglio per garantire che gli artisti possano essere adeguatamente retribuiti. L'Associazione ringrazia gli sponsor che hanno già a oggi confermato il loro sostegno nonostante la cancellazione dell’evento e si augura che anche tutti gli altri possano garantire i finanziamenti da loro previsti per la Festa danzante». Reso auspica inoltre che le indennità straordinarie promesse dalla Confederazione siano rese disponibili in tempi brevi e senza eccessive formalità.

La buona notizia è che c'è già la data della prossima edizione: la prossima Festa danzante si terrà dal 6 al 9 maggio 2021.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
CANTONE
3 gior
Una raccolta di corti svizzeri a tema isolamento e coronavirus
È il progetto svizzero "Lockdown Collection" al quale hanno partecipato anche diversi registi ticinesi
CANTONE
4 gior
Dalla storia del cinema fino alle piattaforme streaming con Heritage Online
Una piattaforma per i professionisti del settore con una nobile missione quella presentata oggi da Locarno Pro
BELLINZONA
4 gior
Il Teatro Sociale riparte il 6 giugno con "Il fondo del sacco"
Nel giorno della riapertura dei teatri in tutta la Svizzera ci sarà una rappresentazione straordinaria gratuita
CANTONE
5 gior
I Vip ticinesi leggono ad alta voce
Dalle 10 via con i video in italiano sul sito web ufficiale
CANTONE
6 gior
Il Pardo partecipa al festival We Are One con i suoi assi dell'edizione 2019
L'evento globale, che si terrà esclusivamente via YouTube trasmetterà alcuni degli incontri top dell'anno scorso
LUGANO
6 gior
Anche il concerto di Paolo Conte slitta al 2021
Doveva tenersi questo 25 giugno in Piazza Riforma, la data definitiva è ancora da stabilirsi
CANTONE
2 sett
12 voci note per la Giornata della lettura ad alta voce
Il 27 maggio non perdetevi i video di Christa Rigozzi, Rosy Nervi, Elias Bertini e altri ancora
CANTONE
2 sett
Da Pupo ai PanPers: se ne riparla nel 2021
Un anno di attesa in più anche per sentire i Jethro Tull al Palazzo dei Congressi di Lugano
CANTONE
2 sett
Jethro Tull a Lugano, l'appuntamento slitta al 2021
Il rinvio del concerto è legato alle misure per l'emergenza coronavirus
BELLINZONA
2 sett
Riapre la biglietteria del Teatro Sociale
Ecco l'elenco degli spettacoli annullati o riprogrammati a causa dell'emergenza coronavirus
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile