LUGANO
03.02.19 - 09:020

"Stand Up for Human Rights" fa tappa al Ciani

La mostra, realizzata in occasione dei 70 anni della Dichiarazione universale dei diritti umani, resterà affissa fino a inizio aprile

LUGANO – La mostra, realizzata in occasione dei 70 anni della Dichiarazione universale dei diritti umani, resterà affissa lungo la recinzione esterna del Parco Ciani fino a inizio aprile.

La Dichiarazione universale dei diritti umani è stata adottata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948 a Parigi: 70 anni dopo, l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani ha sottolineato questo importante anniversario con una campagna globale e una serie di poster sull’argomento, ideati da artisti rinomati a livello internazionale, che illustrano l’appello "Stand Up For Human Rights – Difendete i diritti umani".

Ritenendo questi temi attuali e importanti come non mai, l’Università della Svizzera italiana e la Città di Lugano hanno deciso di ospitare questa mostra prima sul campus principale dell’USI (da settembre a dicembre 2018) e ora in centro, lungo la recinzione esterna del Parco Ciani (fino a inizio aprile 2019). Una preziosa opportunità di riflessione per gli studenti e per la cittadinanza, che avvicina ulteriormente Università e Città. L’iniziativa è organizzata dall’USI e dalla Divisione eventi e congressi della Città, nell’ambito del progetto Arte Urbana Lugano.

Ulteriori tappe sono previste in altri luoghi del Cantone, al fine di favorire la discussione attorno al tema del rispetto dei diritti umani e sensibilizzare un ampio pubblico.

TOP NEWS Agenda
CANTONE
1 ora
Le vacanze di Carnevale sono più belle sulla neve
Ce n'è per tutti i gusti, sia per grandi che per piccini
ASCONA
19 ore
La primavera del San Materno apre con "Morphoses"
La compagnia losannese Cie Utilité Publique l'8 marzo porta sul palco asconese un Ovidio (parecchio) rivisitato
LUGANO
1 gior
Rapunzel diventa un musical tutto da cantare per grandi e piccini
L'appuntamento è per il 4 aprile prossimo al Palazzo dei Congressi di Lugano
LOCARNO
2 gior
"Fame mia - Quasi una biografia" al Teatro di Locarno
Venerdì 28 febbraio sarà in scena l'attrice e autrice dello spettacolo Annagaia Marchioro
CANTONE
2 gior
Un week-end a tutto Rabadan (ma non finisce qui)
Ecco alcune delle migliori proposte per passare qualche bel momento nella Svizzera italiana
LUGANO
2 gior
Museo in erba, a Carnevale ogni arte vale
Cinque giorni di vacanza, altrettanti atelier
CHIASSO
2 gior
Giles Corey arriva al Murrayfield Pub
Il cantautore di Chicago è il protagonista del concerto di questa sera
LUGANO
3 gior
Peppe Servillo & Solis String Quartet questa sera in concerto
L'occasione è il lancio del nuovo progetto podcast-first di Rete Due, "Klondike - L'oro del viaggio"
CUREGLIA
3 gior
In mostra lo sguardo su Parigi di Marcello Togni
Fino a domenica si potranno ammirare a Casa Rusca gli scatti dell'artista ticinese
LUGANO
3 gior
"Aspettando la pioggia" venerdì e sabato
La Compagnia Teatro Paravento porta in scena uno spettacolo liberamente tratto dal racconto “La lluvia” di Arturo Uslar Pietri
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile