Ti-Press
LOCARNO
29.06.18 - 15:170

Sull’acqua, in cielo e a terra: la magia di Luci e Ombre avvolge la città

L’edizione della “maturità” dal 5 al 7 luglio con un ospite d’eccezione: sbarca sul Lago Maggiore il Blue Bird K3

LOCARNO - Spettacoli e dimostrazioni in cielo, sull’acqua e sui numerosi palchi disseminati lungo il lungolago di Locarno-Muralto. E poi musica, gastronomia, un indimenticabile show pirotecnico - dal titolo evocativo, “Pioggia di comete” - e, sulla scia del successo delle passate edizioni, un “Paese dei ragazzi” interamente dedicato ai più piccoli. Con una chicca imperdibile: la presenza del Blue Bird K3, un piccolo idroscafo inglese spinto da un singolo motore RR che nei primi giorni di settembre del 1937, guidato dal pilota Malcolm Campbell, sul Lago Maggiore stabilì il nuovo record di velocità mondiale, raggiungendo i 208,37 km/h.

È un programma più ricco che mai quello proposto da Luci e Ombre in occasione della sua diciottesima edizione, dal 5 al 7 luglio prossimi. E non è un caso: l’evento intende infatti presentarsi al meglio delle sue potenzialità per rimediare all’anticipo obbligato di data rispetto al passato. La collocazione a inizio luglio, infatti, è sicuramente svantaggiata – quanto a presenza di turisti – rispetto al tradizionale fine settimana di metà luglio. Ma i promotori non si perdono d’animo. Anzi: questo cambiamento, reso necessario da una serie di concomitanze con altri eventi organizzati in città, ha funto da stimolo per la creazione di un’offerta ancor più ampia e variegata.

La grande novità è dunque la presenza del Blue Bird K3, che approderà sulle rive del Lago Maggiore direttamente dall’Inghilterra, dove un gruppo di appassionati lo ha mantenuto in funzione: per tutta la durata dell’evento sarà esposto sul lungolago, di fronte al Tennis Club Locarno, e il venerdì sera verrà posato in acqua dove, alle 20, darà dimostrazione delle sue potenzialità in un tracciato marcato da boe (rinvio in caso di lago mosso domenica alle ore 20.00). Una nuova prova di velocità, insomma, a 81 anni dal record mondiale.

Sempre venerdì sera - altra novità – sarà ospite di Luci e Ombre la squadriglia vallesana Avion 46 che effettuerà le sue migliori acrobazie nei cieli del golfo locarnese. E di nuovo il cielo farà da sfondo, sabato sera, all’air show dei ticinesi P3 Flyer, alle 19, e, naturalmente, all’attesissimo spettacolo di fuochi d’artificio proposto alle 22.45 dalla Pirotecnica di Ascona. Tema di quest’anno: “Pioggia di comete”. In caso di forte vento o pioggia, lo show verrà rinviato al giorno seguente, domenica 8 luglio, alla stessa ora.

E non è finita qui: la manifestazione, organizzata dall’Ente per le iniziative del Locarnese allo scopo di (ri)portare la gente sul lago, offre anche tutta una serie di attività e animazioni per tutti. Per la famiglia, anzitutto, grazie al Paese dei ragazzi, che sarà installato sul curvone del viale Lido, in fronte al Bosco Isolino. Per i golosi, con griglie in funzione a tutte le ore, postazioni allestite da bar e ristoranti della zona e una proposta della Navigazione Lago Maggiore per una cena e la visione dei fuochi da un battello ormeggiato (riservazione necessaria: : www.lakelocarno.ch) . Per gli amanti della musica, con concerti di band e gruppi sui diversi palchi - tra cui quello di Luci e Ombre -, dj, una banda di ragazzi provenienti da San Gallo e la scuola di tango argentino. E ancora: per gli sportivi, grazie alla presenza di diverse società attive nella regione, compresa quella del Golf Ticino, che proporrà un’interessante promozione.

Il programma completo è consultabile sui flyer che sono stati distribuiti negli esercizi pubblici della città e su eilocarnese.ch. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
lago
ombre
luci
luglio
cielo
città
maggiore
lago maggiore
acqua
luci ombre
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report