Filtra per

Regione Luganese Bellinzonese Mendrisiotto Locarnese Italia
Categoria Conferenze Cinema Altro Arte Musica Sport Musei
Giovani e salute mentale: parliamone!
Online, Lugano
18.30

ZETA Movement nasce dalla volontà di rompere il circolo vizioso della stigmatizzazione sulla salute mentale in Svizzera in particolare tra la generazione più giovane. L’associazione basa il suo lavoro su tre principali pilastri: condividere le esperienze legate alla salute mentale di giovani in una fase avanzata di recupero; promuovere la conoscenza sulla salute mentale attraverso conferenze e tavole rotonde; sviluppare una comunità che sia una miniatura della società auspicabile per il futuro, ovvero aperta ad un dialogo libero e sincero nel rispetto di tutti. 

 

Il 6 ottobre alle ore 18.30 l'associazione organizzerà una serata informativa aperta al pubblico che si rivolgerà in particolare a giovani, genitori, docenti, animatori, allenatori e in generale a tutte quelle figure che hanno un contatto diretto con i giovani. Dopo aver svolto le prime attività in alcune sedi scolastiche ticinesi e diverse scuole medio-superiori d’oltralpe, l’associazione ambisce infatti a creare una solida e ampia rete di collaborazione e sinergie nella Svizzera italiana.

L'evento vedrà la partecipazione di Dr. med. Rafael Traber (Direttore dei Settori dell’Organizzazione sociopsichiatrica cantonale OSC ), Dr. med. Tazio Carlevaro e Dr. med. Michele Mattia.

Iscrizione tramite il seguente link: https://forms.gle/UoHMcbcjLV2wz5Uv6 

LuogoOnline
Indirizzo / ViaLugano
Sito webVai al sito
Biblio 2030. Le biblioteche salvano il mondo
Biblioteca cantonale, Bellinzona
18.30

Manca meno di un decennio al 2030, il termine stabilito dai Paesi membri delle Nazioni Unite, tra cui la Svizzera, per il raggiungimento di 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile (OSS). Povertà zero, lavoro dignitoso, acqua pulita, sono solo alcuni esempi di questi macro obiettivi dell’ONU, per agire a livello sociale, economico ed ecologico in favore della salvaguardia della vita sull’intero pianeta. Un termine post 2030 non è dato.

La nostra Biblioteca promuove tre momenti a Palazzo Franscini dedicati al
fil rouge 2021 delle sue Finestre culturali, Biblio 2030:

. la conferenza d’apertura Biblio 2030, il 6 ottobre alle ore 18.30, per informare e riflettere sul ruolo delle biblioteche in favore degli obiettivi 2030;

. l’installazione luminosa Countdown 2030, ideata dall’omonima associazione di architetti e pianificatori, visibile dal 15 settembre al 15 ottobre

. la mostra Agenda 2030 del Dipartimento degli affari esteri (DFAE) con le immagini del fotografo Dario Lanfranconi, visitabile fino al 30 ottobre.

Interverranno:

Francesco Pisano, direttore, Biblioteca e Archivi delle Nazioni Unite, Ginevra; Amélie Vallotton Preisig, vicepresidente, Bibliosuisse, Aarau; Stefano Vassere, direttore, Biblioteca cantonale di Belllinzona.

 

La Biblioteca e gli Archivi delle Nazioni Unite a Ginevra promuovono la ricerca sul multilateralismo e l’intesa fra le nazioni sin dalla loro fondazione nel 1919 in seno alla Società della Nazioni.

Bibliosuisse, l’associazione svizzera delle biblioteche, ha costituito nel 2017 la commissione Biblio 2030, adottando il motto «Le biblioteche cambiano il mondo» per valorizzare il ruolo quotidiano che i nostri istituti culturali svolgono al servizio della partecipazione sociale e per incoraggiarli nei loro sforzi in favore della sostenibilità.

 

Accesso consentito soltanto con certificato Covid, documento d’identità e mascherina. Posti limitati, prenotazione consigliata a bcb-cultura@ti.ch.

 

 

 

 

 

 

 

LuogoBiblioteca cantonale
Indirizzo / ViaViale S. Franscini, 30 a, Bellinzona
EtàPer tutti
Rassegna Cineclub Mendrisiotto -Cinema-Falsità, UNDER THE SUN (2015, 106'), di V. Mansky v.o coreano
Cinema Multisala Mendrisio, Mendrisio
20.45

Le autorità della corea del Nord concedono al cineasta russo Vitaly Mansky la possibilità di girare per un anno a Pyongyang, per documentare la vita di una famiglia media e della piccola Zin ME, che si prepara per entrare nell'Unione dei Bambini Coreani. Ogni situazione ripresa è messa in scena attebtamente e supervisionata dal regime, che intende utilizzare il film a scopo propagandistico, impedendo ogni sguardo non filtrato sulla realtà. Ma il potere del Cinema e del suo lingiaggio, che può dispiegarsi grazie all'atuzia e al coraggio del regista, è anche quello di sfuggire ai censori, fino a svelare un'altra verità...

LuogoCinema Multisala Mendrisio
Indirizzo / ViaVia V. Vela 21, Mendrisio
Info0763910444
Prezzo10 /8 CHF
Sito webVai al sito
Cinema e cervello
Cinestar Lugano, Lugano
20.15

Proiezione gratuita del film Ex Machina
In occasione della "Settimana del cervello 2021", le cui iniziative ruoteranno attorno al tema "Cosa ci rende umani?", proiezione gratuita del film Ex-Machina (2014) che narra la storia di un giovane e brillante programmatore selezionato per partecipare alla fase finale di un avanguardistico progetto. Il giovane avrà il compito di analizzare e mettere alla prova un’umanoide artificiale per appurare se abbia una vera intelligenza e coscienza di sé.

Interverranno per un breve commento:
– Nicholas Sacchi, psicologo e psicoterapeuta
– Claudio Städler, neurologo

Modeazione: Giovanni Pellegri, neurobiologo

L'accesso è libero, fino ad esaurimento posti. È necessario essere in possesso del covid pass.
La prenotazione è obbligatoria, tramite il seguente formulario.

«La settimana del cervello» (Brain Awareness Week) è un’iniziativa internazionale che intende sensibilizzare la popolazione sui progressi nell’ambito della ricerca sul cervello, sulle terapie delle malattie neurologiche e psichiatriche e la loro prevenzione. Fu fondata negli Stati Uniti nel 1995 ed è stata in seguito organizzata dalla Society for Neuroscience e dalla Dana Alliance for Brain Initiatives. L’iniziativa è annuale e si tiene, come da tradizione, nella terza settimana di marzo (l'edizione 2021 è stata rimandata ad ottobre per la situazione pandemica). Nella Svizzera italiana l’evento è coordinato da un comitato scientifico e organizzato in collaborazione con il Neurocentro della Svizzera italiana dell’EOC, l’Organizzazione sociopsichiatrica cantonale (OSC), la Facoltà di scienze biomediche dell’USI, la Clinica Hildebrand e L’ideatorio USI.

LuogoCinestar Lugano
Indirizzo / ViaLugano
Info0586664520
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Raccontami una storia: letture a tema a cura della Cà-dro Libro
L'ideatorio, Cadro
15.00

Un mercoledì al mese la biblioteca “Cà-dro libro” propone delle letture tematiche abbinate a dei lavoretti manuali per le bambine e i bambini fra i 3 e gli 8 anni accompagnati dai loro genitori, Sono tutti benvenuti affinché la lettura sia un momento di condivisione fra adulti e piccoli.

LuogoL'ideatorio
Indirizzo / ViaPalazzo Reali, Piazza del Municipio, Cadro
Info0586664520
EtàBambini da 3 a 8 anni (accompagnati)
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Baby atelier - Questo bimbo fa di tutto!
Museo in erba, Lugano
10.00

Colori e materiali in libertà che fanno nascere un libretto tutto da guardare e toccare. Lettura di “Questo libro fa di tutto” di S. Borando.


Orario: 10.00 – 10.45
Per bambini di 2/3 anni accompagnati da un adulto*

*In seguito alle nuove misure di sicurezza, da lunedì 13 settembre per i genitori che partecipano a "baby atelier" sarà obbligatorio il certificato COVID.

Prenotazione obbligatoria

Per i baby atelier di quest’anno si parte dai libri! L’atelier diventa una esperienza unica per i più piccoli. Ogni lettura è accompagnata da una sperimentazione che consente di connettere le parole al linguaggio visivo


Prenotazioni: Tel. +41 91 835 52 54
ilmuseoinerba@bluewin.ch

LuogoMuseo in erba
Indirizzo / ViaRiva Caccia 1 (1°piano Central Park), Lugano
Prezzo15 CHF
Etàper bambini di 2/3 anni accompagnati
Sito webVai al sito
Mostra di Gianni Cima e Germano Simona
Centro Triangolo, Locarno
18.00

Dal 23 settembre al 18 novembre presso il Centro Triangolo in via Ciseri 19 a Locarno sarà possibile ammirare una selezione di immagini fotografiche di Gianni Cima e di sculture di Germano Simona.


Orari: da lunedì a venerdì 9.00 - 12.00, sabato 14.00 - 16.00, o su appuntamento.

LuogoCentro Triangolo
Indirizzo / ViaVia Ciseri 19, Locarno
PeriodoDal 23.09.2021 al 18.11.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Voci Colorate e Cantori della Turrita
Scuole Nord, Bellinzona
20.00

Voci colorate e Cantori della Turrita
 
Dopo un periodo difficile, causato dalle circostanze correlate al virus del Covid, la Scuola di canto corale dei Cantori della Turrita riprende l’attività corale sotto la direzione di Daniela Beltraminelli, e offre ai giovanissimi della regione la possibilità di cantare in una formazione riconosciuta internazionalmente.
 
Dal 2016, la Scuola è incaricata dal Municipio di Bellinzona di tenere il doposcuola di canto corale e condurre l’attività del coro scolastico Voci colorate.
 
Per i bambini dai 4 ai 5 anni, vi è un corso introduttivo di canto corale, diretto da Luisa Mantovani, che unisce armoniosamente la voce al movimento corporeo. Attraverso il gioco, il canto, le danze e le esperienze motorie il bambino ha la possibilità di esprimere se stesso, la propria creatività e le proprie emozioni vivendo la musica con tutto il corpo. Questo corso avrà inizio il 29 settembre e si terrà nei giorni di mercoledì, dalle 13:45 alle 14:30, alle Scuole Nord di Bellinzona (Via H. Guisan 7 A).
 
Per gli allievi di prima e seconda elementare vi è la possibilità di entrare nel mondo del canto frequentando il corso diretto da Daniela Beltraminelli, che si terrà sempre nei giorni di mercoledì, nell’aula di musica delle Scuole Nord, dalle 13:45 alle 14:45, a partire dal 22 settembre 2021.
 
Il Corso delle Voci Colorate, per gli allievi di terza, quarta e quinta elementare, vivrà nei giorni di martedì, dalle 17:00 alle 18:00, ancora nell’aula di musica delle Scuole Nord, a partire dal 21 settembre 2021.
 
I giovani cantori, a partire dalla quinta elementare, che hanno la passione del canto e che vorrebbero continuare, hanno la possibilità di frequentare, oltre alle prove del martedì, anche le prove del giovedì, insieme al gruppo èlite dei Cantori della Turrita, che si tengono nell’aula di musica della Scuola Media 1 di Bellinzona (Via Lavizzari 3), dalle 17:30 alle 19:00.
 
Anche le prove dell’élite si tengono alla Scuola Media 1, nei giorni di lunedì e giovedì.
 
Oltre ai corsi, la Scuola di Canto organizza annualmente un week-end intensivo a Catto (Val Leventina), in cui si canta, si approfondisce e ci si prepara per un concerto importante, ma soprattutto si sta insieme in amicizia e allegria.
 
Ogni anno il Coro si esibisce, pandemia permettendo, in diversi concerti in Ticino e in Svizzera. Occasionalmente anche all’estero.
 
Per informazioni e iscrizioni vi è la possibilità di consultare il sito www.cantoridellaturrita.ch o di contattare gli organizzatori scrivendo all’indirizzo di posta elettronica cantoriturrita@gmail.com
 

LuogoScuole Nord
Indirizzo / ViaBellinzona
PeriodoDal 22.09.2021 al 30.06.2022
GiorniLu Ma Me Gi
Info0797766616
Sito webVai al sito
L'eclisse e l'iperbole
Sala Diego Chiesa, Chiasso
17

L'eclisse e l'iperbole coinvolge sette artisti eterogenei, rappresentativi della sperimentazione fotografica e della fotografia senza scatto, uniti dall'essere svizzeri e giovani adulti.
Per opere selezionate e spazio espositivo - la Sala Diego Chiesa - l'esposizione si presenta di particolare interesse, per ogni tipo di pubblico, dunque vi consigliamo di prestarvi attenzione.

L'ingresso è libero.
Il vernissage sarà venerdì 17 settembre, dalle ore 17 alle 21, con aperitivo dalle 18 nel piazzale dello Spazio Officina, a 50 metri di distanza.

L'esposizione è supportata anche da Pro Helvetia.

LuogoSala Diego Chiesa
Indirizzo / ViaVia Soave, Chiasso
PeriodoDal 17.09.2021 al 14.11.2021
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Marta Riniker-Radich
Istituto Svizzero, Milano
20.00

L’Istituto Svizzero è lieto di presentare ‘Patience Will Reward Those Who Lie in Wait’, una mostra con nuove opere di Marta Riniker-Radich (n. 1982, Berna). Rinomata per i suoi disegni a matita di piccolo formato, l’artista presenta nuove serie di disegni che trattano il tema della pressione sociale e psicologica in rapporto alle condizioni di lavoro. Attraverso un immaginario surreale, Marta Riniker-Radich, indaga le modalità con cui la vulnerabilità, le insicurezze e le paure siano connesse all’odierno mondo del lavoro e alla società sempre più esigente.


‘Patience Will Reward Those Who Lie in Wait’ è influenzata da studi sociologici e sui resoconti circa gli ambienti di lavoro impersonali ed estremamente burocratici dei colletti bianchi che si sono rapidamente diffusi a partire dagli anni Cinquanta. Nella mostra combina frammenti testuali tratti dal libro ‘White Collar. The American Middle Classes’, scritto nel 1951 dal sociologo C. Wright Mills, con disegni fortemente dettagliati di ginocchia umane – una delle parti più fragili di tutto il corpo. In altri disegni, allo stesso tempo, accenna alla figura del lavoratore e della lavoratrice perennemente disponibili e ossessivi con le penne nel taschino della camicia, oppure al fenomeno del così detto ‘ostrich pillow’, un aiuto per il sonno per sfuggire allo stress dell’ufficio e sottrarsi alla monotonia della giornata lavorativa. I disegni, alcuni dei quali sono esposti come una sorta di ‘Gesamtinstallation’ in vetrine appositamente prodotte, veicolano sempre l’umorismo e l’ambiguità di Marta Riniker-Radich. Allo stesso tempo, il senso di terrore che evocano risuona con noi a livello personale, poiché si riferisce una vita lavorativa quotidiana che ci è ben nota, e riflette anche sulla sua esistenza come artista in un ambiente altamente competitivo.

 
Image: Marta Riniker-Radich, ‘Untitled’, 2021. 

________________________


16.09.2021-30.10.2021
Istituto Svizzero
Via Del Vecchio Politecnico 3, Milano

LuogoIstituto Svizzero
Indirizzo / ViaVia del Vecchio Politecnico 3, Milano
PeriodoDal 16.09.2021 al 30.10.2021
GiorniMe Gi Ve Sa
Info0788556292
Sito webVai al sito
"Insolidi"
Spazio Espositivo La Cornice, Lugano
00.00

Doppia personale degli artisti Astrid Fremin, sculture e Lucio Maria Morra, dipinti. Saranno esposte una trentina di opere fra sculture e dipinti.

LuogoSpazio Espositivo La Cornice
Indirizzo / ViaVia A.Giacometti 1, Lugano
PeriodoDal 08.09.2021 al 06.10.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Lezioni di canto, pianoforte/tastiera e beat box
Lugano, Lugano
14.00

Incantando propone lezioni di canto, tastiera/pianoforte e beat box. Le lezioni online o in presenza a Lugano sono pensate per essere dinamiche, divertenti, flessibili ed empatiche volte a sviluppare maggiormente le capacità di ogni studente. La didattica è fortemente personalizzata ai diversi stili, alle diverse personalità e caratteristiche individuali.                                                                                                                                                          I corsi attivati sono: Canto Pop, Rock, Jazz e Lirico, Pianoforte e Tastiera, Beat box e Body percussion. 
Per gli alunni più meritevoli è prevista la produzione di un inedito e i saggi/concerti a seconda dell’evoluzione pandemica saranno svolti online o in presenza a Lugano.
L’ammissione ai corsi è prevista a partire dai 6-7 anni (fascia di età a cui solamente è dedicata la durata di 30’), mentre a partire dagli 8 anni è possibile svolgere lezioni di 45’ o 60’.
Il primo incontro conoscitivo di circa 30’ è gratuito. Le tariffe variano a seconda della modalità d'insegnamento: 35 CHF online, 40 CHF in presenza (per 60'). Vi aspettiamo!

Per maggiori informazioni: Massimiliano Pascucci

Email: incantand@gmail.com

https://incantando.online/INCANTANDO/CONTATTI.html

LuogoLugano
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 09.08.2021 al 09.08.2022
GiorniTutti i giorni
Info0789294070
Etàdai 6 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
HCB Ticino Rockets - Abbonamento 2021/2021
Raiffeisen BiascArena, Biasca
20.00

Si informa che per assicurare il rispetto delle normative in vigore per contrastare la diffusione del Coronavirus, verrà garantito l’accesso alla Raiffeisen BiascaArena unicamente se viene presentato un certificato COVID-19 che attesta:
Avvenuta vaccinazione
Guarigione dalla malattia entro 6 mesi
Risultato negativo ad un test rapido COVID”

 

LuogoRaiffeisen BiascArena
Indirizzo / ViaBiasca
PeriodoDal 06.08.2021 al 15.12.2021
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Centro diurno
Centro diurno, Biasca
20.00

Le attività presso il Centro diurno hanno ripreso.

Ti invitiamo a passare presso il centro per visionare le attività, gli orari, iscriverti e scambiarci due parole con un buon caffé. 

LuogoCentro diurno
Indirizzo / ViaVia Giovannini 24, Biasca
PeriodoDal 05.05.2021 al 31.12.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve
EtàPer tutti
Pompei e Villa dei Misteri
Scavi di Pompei, Pompei Scavi
20.00

La visita guidata agli scavi di Pompei. Il tour degli Scavi di Pompei è un’esperienza unica. È come compiere un viaggio nel tempo: si respira l’atmosfera della vita nell’antichità. Quella pubblica, e soprattutto quella privata… ma un bel giorno d’estate tutto finì! L’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. seppellì Pompei sotto una coltre di cenere e lapilli. La maggior parte degli abitanti, fuggiti dalle case, trovò la morte sul litorale. I pochi rimasti, nella speranza di salvarsi nei sotterranei delle loro abitazioni, morirono asfissiati. I calchi in gesso dei loro corpi in agonia, sono la commovente testimonianza della tragedia. Scopri tutti i dettagli della nostra visita guidata agli scavi di Pompei che si concluderà con la famosa e recentemente restaurata Villa dei Misteri. Scopri tutti i dettagli della nostra visita guidata agli scavi di Pompei e richiedi un preventivo con le nostre guide turistiche esperte
Durata +2 ore circa
Appuntamento piazza ESEDRA presso porta Marina inferiore
Tutti i giorni partenze ore 10.00
Info e prenotazioni +39 081 5499953 - 3357851710
Richiedi il preventivo a visitenapoli@gmail.it
https://www.guideturistichenapoli.it/visite-guidate-napoli/

LuogoScavi di Pompei
Indirizzo / ViaPiazze Esedra 35, Pompei Scavi
PeriodoDal 08.12.2020 al 31.12.2021
GiorniTutti i giorni
Info390815499953
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Nuova esposizione del Museo etnografico della Valle di Muggio
Casa Cantoni , Cabbio
14.00

Esposizione temporanea Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine. Il percorso espositivo accompagnerà il visitatore in un viaggio lungo i confini geografici, culturali e immaginari partendo dalle molteplici testimonianze presenti nella Valle di Muggio e ampliando lo sguardo al Mondo.

Le novità nell’allestimento e nell’offerta didattica saranno numerose. Visitabile da martedì a domenica dalle 14.00 alle 17.00. Fino al 2023.

LuogoCasa Cantoni
Indirizzo / ViaCabbio
PeriodoDal 09.06.2020 al 30.10.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Prezzo8 CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile