Filtra per

Regione Luganese Locarnese Bellinzonese Mendrisiotto Italia
Categoria Teatro Altro Feste Musica Conferenze Arte Appuntamenti Musei Sport
Questione in sospeso
Teatro Foce, Lugano
20.30

 

QUESTIONE IN SOSPESO

DUO FOURES - ROUGIER

Di e con: René Fourés, Amanda Rougier
Regia: Duo Fourés-Rougier

 

Il nuovo spettacolo del duo teatrale nasce dal conflitto presente nel rapporto tra due personaggi complessi che, oltrepassando i confini tra reale e immaginario, tentano di nascondere la propria vera essenza. Nei momenti in cui cercano una via di scampo, il peso del passato è più presente che mai, come se ad ogni istante potesse accadere l’imprevedibile. Inabissandosi nelle proprie nature diverse, si rispecchiano a vicenda nell’altro, scoprendo molteplici sfaccettature in comune, fino a spogliarsi completamente delle “maschere”. Enigmi che si celano dietro i pezzi di un rompicapo: le parole sono incalzanti e dirette, ma le rivelazioni decisive vengono sempre rinviate, come se i due protagonisti giocassero a nascondino all’interno di un labirinto.

 

Durata: 65’
Età: da 13 anni

LuogoTeatro Foce
Indirizzo / ViaLugano
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Re-Cordari
Studio Foce, Lugano
20.30

RE-CORDARI

TEATRO DELLE RADICI

Drammaturgia e regia: Cristina Castrillo

Con: Giovanna Banfi-Sabbadini, Andrea Fardella, Bruna Gusberti, Ornella Maspoli, Monica Muraca, Massimo Palo, Fulvia Romeo, Nunzia Tirelli, Carlo Verre, Chiara Vighetto, Irene Zucchinelli

Disegno di scena: Cristina Castrillo – Teatro delle Radici

Scenografia: Luka Minotti, Claudio e Massimo Palo

Assistenza regia: Bruna Gusberti

 

La parola latina re-cordis o re-cordari significa passare ancora dal cuore. La spiegazione dice “il ricordo richiama nel presente del cuore qualcosa che non è più qui o non è più adesso, ma che per il solo tornare nel cuore rivive. È la possibilità di consultare il passato, di interrogarlo, per sapere chi siamo, da dove veniamo e dove possiamo spingerci, per non perdere niente di quello che esce dalla nostra vita. Niente e nessuno”. Nulla di più vicino ai nostri sentimenti, allora, per festeggiare 40 anni d’attività.

 

Durata: 80’

Età: da 14 anni

LuogoStudio Foce
Indirizzo / ViaVia Foce, 1, Lugano
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Compagnia Baccalà "PSS PSS"
Teatro Dimitri, Verscio
16.00

Vincitore di 12 premi internazionali, unico, incantevole, virtuoso e molto divertente, Pss Pss è uno spettacolo che mette in scena due clown contemporanei attraverso il linguaggio universale del corpo e dello sguardo. Personaggi senza parole, ci trasportano in una perfomance fuori dal tempo, con tutta la gravità, l’innocenza e la crudeltà dell’essere. Pss pss è stato eseguito più di 600 volte, in oltre 50 paesi, e in tutti 5 i continenti, con grande successo. Qualcuno ha detto: un’ora di felicità. Da non perdere!

Di e con: Camilla Pessi e Simone Fassari
Regia: Louis Spagna
Collaborazione artistica e coordinamento tecnico: Valerio Fassari
Disegno Luci: Christoph Siegenthaler

Dai 9 anni | 65 min. | Senza parole

LuogoTeatro Dimitri
Indirizzo / ViaCaraa du Teatro Dimitri , Verscio
Prezzo35.– CHF
Etàdai 9 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Ultimo tiro obbligatorio della stagione
Stand Consortile, Quartino
14.00

ULTIMO TIRO OBBLIGATORIO                 

Dalle 14:00 alle 17:00 presso lo stand di Quartino

Per l’adempimento del tiro portare con voi:

§ la lettera di convocazione con le etichette adesive;

§ il libretto di servizio;

§ il libretto di tiro o il libretto delle prestazioni militari;

§ un documento d’identità ufficiale;

§ l’arma di servizio personale con il materiale per la pulizia;

§ la protezione personale dell’udito. 

Osservare sempre le varie misure di igiene imposteci e seguire le direttive dei monitori.

Organizzano Società tiratori Campagna Contone-Quartino  e Tiratori “La Pianturina” Cadenazzo

 

LuogoStand Consortile
Indirizzo / ViaVia Pedemonte 16, Quartino
Info0918581356
Laureus Street Soccer Torneo regionale di calcio di strada con The Social Truck e infoclic.ch
Scuole Comunali Palasio, Giubiasco
14.00

The Social Truck - Cooperativa Baobab e Infoclik.ch hanno organizzato un pomeriggio dedicato al calcio di strada, in cui i/le giovani/e sono i protagonisti attivi. L’evento avrà inizio con l’avvio del torneo di calcio (rivolto ai/alle giovani 10-20 anni) ma non ci sarà solo sport. Durante il pomeriggio saranno presenti giovani creativi ticinesi che animeranno un mercatino dell’artigianato, contemporaneamente ci sarà un’animazione musicale e delle attività per i più piccoli.

Un evento che mette al centro i giovani e nel contempo vuole creare senso di comunità attorno alla musica, allo sport e all’artigianato coinvolgendo tutta la popolazione.

Il pomeriggio di attività e giochi si svolgerà all’aperto, è gratuito e per partecipare al torneo basta costituire la propria squadra (da 4 a 6 giocatori/trici) e scrivere a SVIZZERAITALIANA@INFOCLIC.CH

In caso di cattivo tempo l’annullamento del torneo sarà comunicato tramite social media, giovedì 23 settembre (tutte le informazioni sulla pagina instagram di @truckthesocial).

Per informazioni contattare info@thesocialtruck.ch

LuogoScuole Comunali Palasio
Indirizzo / ViaVia Ste franscini 2, Giubiasco
Info0798309494
"Io, signora di Glamis"
Teatro Paravento, Locarno
19.00

Testo e regia Monique Mazreku
Con Carla Valente, Dario Marvulli e Julia Vergnaghi

Video Francesco Conti

Compagnia Come Sorelle

LuogoTeatro Paravento
Indirizzo / ViaVia Cappuccini 8, Locarno
Prezzo20 CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Nelle vene della terra - Nuova produzione della Compagnia Giovani Tiziana Arnaboldi
Teatro San Materno, Ascona
Sa 20.30/ do 17

Sabato 25 settembre, ore 20.30

Domenica 26 settembre, ore 17

 

Danzatrici, danzatori e un poeta circondati semplicemente da un mucchio di terra, si aprono un varco. Lo sguardo, le mani, i piedi avvolti nella nuda e scura terra sono semi che attendono di esprimere la propria unicità e vitalità e tracciano dentro di noi solchi di memoria per generare meraviglia, bellezza e speranza. Piccoli e semplici gesti, capaci di trasmettere un senso di profonda umanità: gesti che diventano soffio, respiro, flusso. Gesti e parole saranno avvolti in un suggestivo paesaggio sonoro, frutto della ricerca musicale di Mauro Casappa.

LuogoTeatro San Materno
Indirizzo / ViaVia Losone 3, Ascona
PeriodoDal 25.09.2021 al 26.09.2021
GiorniSa Do
Info0917923037
Prezzo25/20 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Festa del Partito Socialista
Giubiasco, Giubiasco
17.00

Festa partito socialista: con Mario Branda, Marina Carobbio, Giacomo Orelli, con la partecipazione di Pietro Martinelli e del suo libro, aperitivo e cena offerti. Musica con Francesco Pervangher e DimeBlend.

L'evento è aperto a tutti e si terrà solo in caso di bel tempo

LuogoGiubiasco
Indirizzo / ViaPiazza Grande, Giubiasco
Info0918259462
Sito webVai al sito
Cosimo & the hot Coals
Monte Carlo Living, Ascona
18.00

Cosimo and the Hot Coals sono un quintetto jazz di Milano che offre un repertorio che parte dalla tradizione di New Orleans e dell’hot jazz fino allo swing degli anni '20 e '30. La band è diretta dal trombettista e cantante Cosimo Pignataro accompagnato da Martin Di Pietro (piano), Stefano della Grotta (chitarra; banjo), Mirko Boles (contrabbasso), Michele Capasso (batteria). La direzione del Montecarlo aspetta gli ospiti dell’evento dalle 18 e accoglierà tutti coloro che si fermano a cena con una flute di benvenuto in omaggio.

LuogoMonte Carlo Living
Indirizzo / Via Viale Bartolomeo Papio 1, Ascona
Info0917910010
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Conferenza con aperitivo musicale
Bar ARYO, Bellinzona
17.00

Circolo Carlo Vanza Bellinzona

“L’estate di Bob Marley 1980”
Incontro letterario e musicale con

 Paolo Pasi

giornalista, scrittore, musicista

e autore del libro

 Sabato 25 settembre 2021, ore 17.00

 Bar ARYO, Piazza Nosetto 4b, Bellinzona.

Dopo il suo ultimo libro documentario dedicato all’anarchico Giuseppe Pinelli, Paolo Pasi torna nelle librerie con la seconda edizione del suo ormai introvabile successo letterario

 L’ESTATE DI BOB MARLEY 1980
Jaca Book (2021)


Come cambierebbe la nostra vita se avessimo una seconda chance? È quanto 
accade a Pietro, scrittore di mezza età, che in una notte insonne 
subisce un attacco di panico e sviene. Al risveglio si ritrova di nuovo 
ventenne nella casa dove ha abitato da ragazzo. È la mattina del 27 
giugno 1980, giorno dello storico concerto milanese di Bob Marley, che 
Pietro ha sempre rimpianto di non aver visto. Il fratello Luca gli offre 
un biglietto. È la seconda chance che cambierà il corso della sua vita. 
Nello stadio di San Siro conoscerà infatti Elisa, giovane e irrequieta 
pianista.
A fare da sfondo alle vicenda dei due giovani, un periodo costellato di 
eventi di grande impatto sulla storia italiana e internazionale. Storia 
e fiction si mescolano in una trama avvincente attraversata dalle 
canzoni di Bob Marley, artista fuori dal tempo convenzionale come il suo 
ritmo in levare.

Paolo Pasi (1963, milanese) è giornalista Rai e scrittore. Ha vinto il premio giornalistico Ilaria Alpi e il premio Giallomilanese. Nel novembre 2000 ha esordito con la raccolta di racconti Ultimi messaggi dalla città (ExCogita di Luciana Bianciardi, prefazione di Dan Fante). Altre raccolte di racconti sono Storie senza notizia (sempre per ExCogita) e Le brigate Carosello (ExCogita, prefazione di Fernanda Pivano). Nel 2007 ha pubblicato L'estate di Bob Marley (Tullio Pironti Editore). Per Edizioni Spartaco nel 2009 è uscito il romanzo Memorie di un sognatore abusivo, accolto in maniera lusinghiera dalla stampa («Un cocktail dove Zavattini sembra andare a braccetto con Orwell e Cronenberg» la Repubblica); nel 2011 la raccolta di racconti dal titolo E il cane parlante disse bang e più recentemente Il sabotatore di campane. Successivamente ha pubblicato diversi libri documentari, “Antifascisti senza patria”, “Ho ucciso un principio” dedicato all’anarchico Bresci e nel 2020 “Pinelli una storia”. Paolo Pasi è anche chitarrista e compositore: il CD Fuori da schermi raccoglie nove canzoni, di cui ha scritto musica e testi. Fa parte della giuria del premio musicale Piero Ciampi. Nel 2014 ha pubblicato il suo secondo CD, Un bacio stralunato.

L’evento di sabato è organizzato dal Circolo Carlo Vanza di Bellinzona nell’ambito del ciclo

“Un circolo anarchico in città.”

Circolo Carlo Vanza

via Convento 4

CH-6500 Bellinzona

http://www.anarca-bolo.ch/vanza

e-mail: circolo-vanza@bluemail.ch

LuogoBar ARYO
Indirizzo / ViaPiazza Nosetto 4b, Bellinzona., Bellinzona
Info0793730843
JAM SESSION
Jazz in Bess, Lugano
21.00

Torna la Jam Session di Jazz in Bess, preceduta dalla cena (a pagamento). Entrata alla Jam gratuita per gli associati e i musicisti, altrimenti tessera del giorno a 15.- (prima consumazione al bar compresa).

Norme COVID19
Nel rispetto delle più recenti normative sanitarie, l'Ingresso è consentito unicamente con Certificato Covid con codice QR oppure con Green Pass Europeo con codice QR, che attesti la completa vaccinazione con doppia dose, o la guarigione o il test negativo PCR (nelle 72 ore precedenti all’ingresso) o antigenico (48 ore prima dell’ingresso). Il certificato è valido solo con un documento di legittimazione.

LuogoJazz in Bess
Indirizzo / Viavia Besso 42a, Lugano
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Fantasios & Sylvie in Magic of Magic 2021
Ristorante Stella, Locarno
21.00

Una serata all'insegna della cultura, spettacolo e divertimento per tutte le età!

 

LuogoRistorante Stella
Indirizzo / ViaVia Gregorio Mantegazza 5, Locarno
Info0917512135
Prezzo15 CHF
EtàPer tutti
Incontro di pulizia dei semi ProSpecieRara
Centro ProSpecieRara nella Svizzera italiana, Stabio
14.00

Nella stagione dei raccolti ProSpecieRara invita tutti gli interessati a partecipare alla pulizia dei semi di varietà rare sabato 25 settembre 2021. Un incontro per scoprire il lavoro di conservazione o per approfondire aspetti pratici della produzione di semi che, dopo la coltivazione, contempla raccolta e pulizia dei semi prima dello stoccaggio per la semina dell’anno successivo.
 
La diversità di ortaggi è minacciata quanto quella di animali selvatici. La fondazione svizzera ProSpecieRara si occupa dal 1982 di conservare e promuovere oltre 4’700 piante coltivate che non sono più in commercio e rischiano di scomparire. Per questo i numerosi ortaggi rari vengono affidati ai “salvasemi”, persone che nel proprio orto coltivano le piante per farle chiudere il loro ciclo naturale da seme a seme. Negli anni la rete di persone attive in questo lavoro è cresciuta e conta ora oltre 400 salvasemi in tutta la Svizzera. In questo modo vengono conservati il pomodoro giallo “Poma amoris”, la costa rossa “Feurio”, la segale “di Peccia”, l’insalata “Coda di trota” e tante altre varietà!
 
Ogni anno anche nell’orto dimostrativo del centro ProSpecieRara di San Pietro vengono moltiplicati i semi di alcune varietà. A fine stagione i semi raccolti sono ancora da pulire. Con setacci, teli, asciugacapelli e un po’ di pazienza si separano i preziosi semi dagli involucri e dagli steli che li hanno trattenuti. Tutti possono partecipare a questo lavoro, grandi e piccini con o senza esperienza! L’incontro vuole permettere di scoprire le attività di conservazione di ProSpecieRara con delle presentazioni e lo scambio di esperienze attorno alla tematica in generale.
 
La corte del centro ProSpecieRara a San Pietro di Stabio è aperta quindi, il 25 settembre 2021 dalle ore 14.00 alle ore 17.00. Per motivi organizzativi è necessario iscriversi. Informazioni e iscrizioni: tel. 091 630 98 57, masseria@prospecierara.ch, www.prospecierara.ch

LuogoCentro ProSpecieRara nella Svizzera italiana
Indirizzo / ViaVicolo Sta. Lucia 2, San Pietro di Stabio, Stabio
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Incontro inclusivo: Sotto lo stesso cielo (per bambini)
L'ideatorio, Cadro
09.30

Un luogo di scoperta, di incontro e condivisione
"Una società inclusiva è una società nella quale le persone disabili non devono continuamente chiedere scusa per la loro disabilità". Lo diceva il Consigliere nazionale C. Lhor. Per realizzare una società inclusiva occorre quindi creare degli spazi che possano accogliere tutti e offrire delle esperienze di scoperta e meraviglia a chi spesso non viene considerato. Il progetto "Sotto lo stesso cielo" vuole offrire un luogo pensato in particolare per i bambini con disabilità cognitiva e alle loro famiglie dove, con le dovute attenzioni, si possa vivere dei percorsi di scoperta attorno all'arte visiva, la scienza e la musica. Lo spazio è aperto a tutti.

Ogni incontro prevede una prima parte tutti insieme in cui viene svolta l'attività in programma, seguita da una parte più libera con uno spazio per giocare per i bimbi e una zona caffè per un incontro informale di dialogo e condivisione tra i genitori.

Ogni giornata si svolge con i seguenti ritmi:
9.30 Ritrovo e accoglienza
9.45 Inizio attività specifica
10.45 Caffè e dialogo tra genitori, giochi per i bambini
11.45 Conclusione e saluti

25 settembre
Storie e racconti legati al cielo, sotto le stelle del planetario.
Con Giovanni Pellegri, responsabile de L'ideatorio.

02 ottobre
Gioco tra musica, canto, ritmo e ascolto.
Con Juan Bernal, musicista del Conservatorio della Svizzera italiana.

23 ottobre
Laboratorio creativo ed esperienza espressiva.
Con Simona Meisser, illustratrice.

In collaborazione con Pro Infirmis e le associazioni Atgabbes e Avventuno

LuogoL'ideatorio
Indirizzo / ViaPalazzo Reali, Piazza del Municipio, Cadro
Info0586664520
Prezzo CHF
EtàPer tutti, con particolare attenzione alle famigli
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Jean e Niki: gira il mondo gira…
Museo in erba, Lugano
14.15

Una scultura variopinta che ruota in un giardino fantastico.       

Per  bambini da 4 a 11 anni
Orario: 14.15 -15.45


TEMA DEL MESE: Alla scoperta dell’arte con i fantastici 4! Tinguely, Cornell, Cragg e Spoerri


Prenotazioni: Tel. +41 91 835 52 54
ilmuseoinerba@bluewin.ch

LuogoMuseo in erba
Indirizzo / ViaRiva Caccia 1 , Lugano
Prezzo20 CHF
Etàper bambini da 4 a 11 anni
Sito webVai al sito
1° CONVEGNO SUL DOLORE CRONICO
sala multiuso, Paradiso
17.00

FILO DI SPERANZA

organizza il

1° CONVEGNO

SUL DOLORE CRONICO

Sabato 25 settembre 2021

dalle ore 17.00 alle ore 22.00

c/o Sala Multiuso di Lugano-Paradiso

Evento pubblico

nell’ambito della campagna internazionale

100 città contro il dolore

Ospite d’onore il Prof. Dr. med. Paolo Marchettini

(Dal 2007: docente di Fisiopatologia e Terapia del Dolore presso la Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana (SUPSI) di Lugano)

 

FILO DI SPERANZA si unisce alla rete internazionale di associazioni che si occupano di dolore cronico, e dà il suo pieno sostegno al lavoro svolto dalla Fondazione ISAL per la ricerca sul dolore.

 

Da quest’anno partecipiamo alla campagna internazionale di “Cento Città contro il Dolore” – questa edizione è dedicata alla riflessione sulla Rete di terapia del dolore e sulla necessità di una sua penetrazione nel tessuto sociale con una forte accelerazione sull’umanizzazione delle cure e l’innovazione tecnologica che garantisca alla cronicità dolorosa un’assistenza di prossimità anche con una nuova visione di sanità.

 

Durante l’arco della mattina avremo delle bancarelle informative a: Locarno, Bellinzona, Lugano e Mendrisio.

 

Per maggiori informazioni sul programma completo: www.filodisperanza.ch

(vedi anche locandina allegata)

Per maggiori informazioni sulla Fondazione Isal: https://fondazioneisal.it/

 

L’entrata è libera, aperta a tutto il pubblico interessato.

È gradita un’offerta per la Fondazione Isal per la ricerca sul dolore.

 

Maggiori informazioni:

Elena Pellanda                                                          

Presidente e rappresentante legale di Filo di Speranza                               

Mob. 078.325.03.63                                                 

Filo di Speranza c/o Centro Luvini – Via Giacomo Luvini 7 – 6900 Lugano

email: filodisperanza@hotmail.com

Sito web: www.filodisperanza.ch

Luogosala multiuso
Indirizzo / ViaVia delle Scuole 21, Paradiso
EtàPer adulti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
WeMeet Drone Experience con Wetube RSI
Spazio Wetube, Lugano
09.30

Hai tra i 15 e i 35 anni? Sei attratt* dalle spettacolari riprese aeree che solo i droni permettono di girare? Pilotare un drone può essere un’esperienza davvero entusiasmante, ma anche pericolosa! È importante quindi farlo sempre in sicurezza conoscendo tecniche e regole.

Se sei un appassionat* di questo argomento, allora non puoi perderti la masterclass WeMeet Drone Experience, organizzata da Wetube sabato 25 settembre: partendo dalle basi, ci addentreremo nel mondo dei droni.

LuogoSpazio Wetube
Indirizzo / ViaVia G. Canevascini, 5, Lugano
EtàDai 15 ai 35 anni
Sito webVai al sito
Macinatura didattica
Parco delle Gole della Breggia, Morbio Inferiore
15.00

Lascia che il tuo olfatto sperimenti il profumo del frumento appena macinato e sentiti mugnaio per un giorno partecipando alla nostra macinatura didattica presso il Mulino del Ghitello (anno 1606).

Riservazioni e informazioni: +41 (0)91 690 10 29 | riservazioni@parcobreggia.ch almeno 3 gg. prima dell’evento.

LuogoParco delle Gole della Breggia
Indirizzo / ViaVia Ghitello 1 - 6834 Morbio Inferiore, Morbio Inferiore
Info00419169010
Prezzo- CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
BPW Experience 21
Piazza del Sole, Bellinzona
10.00

Mostra fotografica destinata a far conoscere l'associazione femminile Business & Professional Women.

Previsti 4 Incontri: Mendrisio 4.9.2021, Lugano 11.9.2021, Locarno 18.9.2021, Bellinzona 25.9.2021

 

 

LuogoPiazza del Sole
Indirizzo / ViaBellinzona
Sito webVai al sito
CONCERTO Duo Praxedis
Passo del Gottardo
14.00

Sabato, 25 settembre 2021, alle ore 14.00 sul Passo del Gottardo nel Sasso San Gottardo, avrà luogo la preapertura della nostra nuova mostra permanente dedicata a Goethe e ai suoi viaggi sul Gottardo. Il programma prevede un concerto con musica estremamente popolare ai tempi di Goethe: pianoforte e arpa. Il duo zurighese Praxedis eseguirà, nella suggestiva caverna dei cristalli, composizioni legate alla persona di Goethe.

Programma:

 AI TEMPI DI GOETHE Melodie su propri temi d'opera

W.A. Mozart

Goethe considerava le opere di Mozart “l’opera tedesca" per eccellenza. Goethe inizialmente era scettico riguardo al suo lavoro, ma poi inizia ad approfondire e studiare la sua musica. Compreso il suo grande talento, inizia a considerarlo il suo idolo. Purtroppo, non riuscirà mai a conoscerlo personalmente.

Duo op. 57- Johann Ladislaus Dussek

L’incontro con Luigi Ferdinando di Prussia, al quale diede lezioni di pianoforte, diede a Dussek la possibilità di accedere a circoli illustri, dove incontrò personalità come Goethe. A questi incontri si conobbero dando modo di apprezzarsi a vicenda.

"Un sospiro"- Franz Liszt

Liszt era un grande ammiratore di Goethe.

Grande Sonata "Pathétique"- Ludwig van Beethoven

Goethe nel 1812 conosce Beethoven, conoscenza che non si rivelò però così piacevole come previsto.

Gran Duo su temi dell'opera di Rossini "Guglielmo Tell”- Theodore Labarre - Henri Herz

La famosa opera di Schiller fu presentata per la prima volta al teatro di corte di Weimar sotto la direzione artistica di Goethe



LuogoPasso del Gottardo
Indirizzo / ViaPasso del Gottardo
Prezzo90 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
PrevenditaAcquista biglietti
Gemellaggio fra Ascona e New Orleans
Autosilo comunale , Ascona
16.00

Con l’obiettivo di rafforzare i legami che già li uniscono, la Città di New Orleans e il Comune di Ascona annunciano la firma dei documenti che porteranno al gemellaggio ufficiale fra le due località. L’importante accordo di collaborazione verrà festeggiato sabato 25 settembre ad Ascona in occasine dell’inaugurazione di un grande murales a tema sul piazzale dell’autosilo. Per celebrare verrà offerto un aperitivo popolare con musica dal vivo con una "Sister Cities Band" simbolicamente composta da musicisti di New Orleans e ticinesi.

LuogoAutosilo comunale
Indirizzo / ViaPiazza Caglioni, Ascona
Info0912432677
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Premiazione Premio letterario Internazionale Switzerland Literary Prize
Mendrisio - Cinema Plaza , Mendrisio
15.00

si terrà la cerimonia di premiazione della 1^ edizione del Premio letterario Internazionale Switzerland Literary Prize la manifestazione è organizzata dall’Associazione Pegasus di Cattolica in collaborazione con la direzione del Cinema Plaza di Mendrisio e con il Patrocinio del G.E.I. di Losanna. L’associazione è conosciuta a livello internazionale per gli eventi e i premi letterari quali il Premio Milano International e Il Pegasus Literary Awards di Cattolica al quale partecipano ogni anno i più prestigiosi marchi editoriali e personaggi di spicco della cultura. Lo Switzerland Literary Prize è il nuovo grande premio della Svizzera Italiana nato per accomunare le popolazioni di tutto il mondo, condividere emozioni e valorizzare le culture linguistiche. Un punto d'incontro dove mettersi in gioco in un paese dalla forte connotazione, paesaggistica, storica e culturale. Il concorso si occupa di rilanciare la cultura letteraria stimolando la creatività dei giovani e dei meno giovani, nonchè di scoprire nuovi talenti, occupandosi nel contempo di celebrare coloro che negli anni si sono particolarmente distinti in campo culturale. La kermesse ha incoronato Cristiana Pedersoli figlia del celebre attore Bud Spencer con l’opera “Bud un gigante per papà” edito da Giunti, e Chiara Albertini 2^ Classificata con l’opera “Vento dall’Est”, edito da Rizzoli.

Numerosi gli autori stranieri dalla scrittrice polacca Joanna Longawa  allo spagnolo Ernesto Ruiz De Linares alla scrittrice Siriana Masal Pas Bagdadi autrice di Betsellers (Bompiani - Giunti) alla giovanissima e promettente  Nella Papouskova proveniente dalla Repubblica Ceca. Tra i prestigiosi premi alla Carriera citiamo quello a Aldo Dalla Vecchia uno dei maggiori autori televisivi italiani Quadrio - Mediaset - Rai e l’attrice Lucia Modugno (ha lavorato con Roberto Rossellini, Ettore Scola,Dino Risi). Tra i superospiti Francesco Vecchi conduttore di Mattino cinque (Canale 5 Mediaset).

Interverranno i Presidenti di alcuni dei più prestigiosi circoli Svizzeri in Italia.

 

LuogoMendrisio - Cinema Plaza
Indirizzo / ViaVia Lavizzari 7, Mendrisio
Info0796427447
EtàPer tutti
Mostra di Gianni Cima e Germano Simona
Centro Triangolo, Locarno
18.00

Dal 23 settembre al 18 novembre presso il Centro Triangolo in via Ciseri 19 a Locarno sarà possibile ammirare una selezione di immagini fotografiche di Gianni Cima e di sculture di Germano Simona.


Orari: da lunedì a venerdì 9.00 - 12.00, sabato 14.00 - 16.00, o su appuntamento.

LuogoCentro Triangolo
Indirizzo / ViaVia Ciseri 19, Locarno
PeriodoDal 23.09.2021 al 18.11.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Diamo i numeri
L'ideatorio Cadro , Cadro
20.00

Qual è la probabilità di vincere al lotto? Che cosa c’entrano i numeri con le previsioni metereologiche? Con la bellezza di un girasole? O con la diffusione di un virus? E, soprattutto, chi ha inventato i numeri? DIAMO I NUMERI! Un affascinante viaggio 3D per grandi e piccoli nel matemagico mondo dei numeri. Un percorso da scoprire sulla punta delle DITA, fra antichi rompicapo, DADI giganti e ruote da casinò, sotto una pioggia di DATI che raccontano la nostra vita.
L'esposizione è ideata da Antonietta Mira, Facoltà di scienze economiche, in collaborazione con L'ideatorio USI e la Società Matematica della Svizzera italiana.

Aperto sabato e domenica dalle 14:00 alle 18:00

LuogoL'ideatorio Cadro
Indirizzo / ViaPalazzo Reali, Piazza del Municipio, Cadro
PeriodoDal 18.09.2021 al 12.06.2022
GiorniSa Do
Info0586664520
Prezzo CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Un viaggio nel cosmo
L'ideatorio Cadro , Cadro
20.00

Una silenziosa biglia blu, sospesa nel buio: ecco come appare il nostro pianeta dallo spazio. Partiremo da qui, da casa nostra, per andare alla scoperta di galassie e buchi neri, vita extraterrestre e missioni spaziali. Grazie al moderno planetario digitale de L’ideatorio, chiunque potrà sognare di viaggiare nello spazio, oltre i limiti del nostro Sistema solare. Un viaggio per musica e immagini, con affascinanti proiezioni immersive che ci porteranno dagli austeri panorami di Marte ai suggestivi anelli di Saturno, fino alle nebulose e alle galassie più remote. Fra miti e leggende, ben oltre i nostri umani confini, in compagnia di sogni, timori e tanta meraviglia. Sarà l’occasione per rispondere alle vostre curiosità spaziali, imparando a guardare con occhi diversi questo piccolo grande pianeta che ci accoglie, la Terra. 


Proiezioni ore: 14.15 e 16.15 

LuogoL'ideatorio Cadro
Indirizzo / ViaPalazzo Reali, Piazza del Municipio, Cadro
PeriodoDal 18.09.2021 al 12.06.2022
GiorniSa Do
Info0586664520
Prezzo CHF
EtàPer tutti (si consiglia a partire dai 5 anni)
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
L'eclisse e l'iperbole
Sala Diego Chiesa, Chiasso
17

L'eclisse e l'iperbole coinvolge sette artisti eterogenei, rappresentativi della sperimentazione fotografica e della fotografia senza scatto, uniti dall'essere svizzeri e giovani adulti.
Per opere selezionate e spazio espositivo - la Sala Diego Chiesa - l'esposizione si presenta di particolare interesse, per ogni tipo di pubblico, dunque vi consigliamo di prestarvi attenzione.

L'ingresso è libero.
Il vernissage sarà venerdì 17 settembre, dalle ore 17 alle 21, con aperitivo dalle 18 nel piazzale dello Spazio Officina, a 50 metri di distanza.

L'esposizione è supportata anche da Pro Helvetia.

LuogoSala Diego Chiesa
Indirizzo / ViaVia Soave, Chiasso
PeriodoDal 17.09.2021 al 14.11.2021
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Marta Riniker-Radich
Istituto Svizzero, Milano
20.00

L’Istituto Svizzero è lieto di presentare ‘Patience Will Reward Those Who Lie in Wait’, una mostra con nuove opere di Marta Riniker-Radich (n. 1982, Berna). Rinomata per i suoi disegni a matita di piccolo formato, l’artista presenta nuove serie di disegni che trattano il tema della pressione sociale e psicologica in rapporto alle condizioni di lavoro. Attraverso un immaginario surreale, Marta Riniker-Radich, indaga le modalità con cui la vulnerabilità, le insicurezze e le paure siano connesse all’odierno mondo del lavoro e alla società sempre più esigente.


‘Patience Will Reward Those Who Lie in Wait’ è influenzata da studi sociologici e sui resoconti circa gli ambienti di lavoro impersonali ed estremamente burocratici dei colletti bianchi che si sono rapidamente diffusi a partire dagli anni Cinquanta. Nella mostra combina frammenti testuali tratti dal libro ‘White Collar. The American Middle Classes’, scritto nel 1951 dal sociologo C. Wright Mills, con disegni fortemente dettagliati di ginocchia umane – una delle parti più fragili di tutto il corpo. In altri disegni, allo stesso tempo, accenna alla figura del lavoratore e della lavoratrice perennemente disponibili e ossessivi con le penne nel taschino della camicia, oppure al fenomeno del così detto ‘ostrich pillow’, un aiuto per il sonno per sfuggire allo stress dell’ufficio e sottrarsi alla monotonia della giornata lavorativa. I disegni, alcuni dei quali sono esposti come una sorta di ‘Gesamtinstallation’ in vetrine appositamente prodotte, veicolano sempre l’umorismo e l’ambiguità di Marta Riniker-Radich. Allo stesso tempo, il senso di terrore che evocano risuona con noi a livello personale, poiché si riferisce una vita lavorativa quotidiana che ci è ben nota, e riflette anche sulla sua esistenza come artista in un ambiente altamente competitivo.

 
Image: Marta Riniker-Radich, ‘Untitled’, 2021. 

________________________


16.09.2021-30.10.2021
Istituto Svizzero
Via Del Vecchio Politecnico 3, Milano

LuogoIstituto Svizzero
Indirizzo / ViaVia del Vecchio Politecnico 3, Milano
PeriodoDal 16.09.2021 al 30.10.2021
GiorniMe Gi Ve Sa
Info0788556292
Sito webVai al sito
"Insolidi"
Spazio Espositivo La Cornice, Lugano
00.00

Doppia personale degli artisti Astrid Fremin, sculture e Lucio Maria Morra, dipinti. Saranno esposte una trentina di opere fra sculture e dipinti.

LuogoSpazio Espositivo La Cornice
Indirizzo / ViaVia A.Giacometti 1, Lugano
PeriodoDal 08.09.2021 al 06.10.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
PROROGA Mostra PAST/PRESENT Lugano
Galleria Michela Negrini, Lugano
20.00

E' prorogata al 1° ottobre la mostra PAST/PRESENT in corso alla Galleria Michela Negrini a Lugano.

L'esposizione riunisce le opere di quattro noti artisti – Elisabetta Benassi, Liliana Moro, Melik Ohanian, Namsal Siedlecki - che indagano le molte implicazioni dell'esperienza del tempo, della sua essenza e della sua percezione. 

La mostra si estende oltre i confini abituali delle immagini, nella loro dimensione spaziale e temporale, e nasce da una riflessione su questo particolare tempo “congelato” che stiamo vivendo a causa della pandemia Covid 19. 

Una delle numerose conseguenze della pandemia è il cambiamento della nostra percezione del tempo. Lo spazio della vita quotidiana ha subito enormi limitazioni. Il virus, inatteso, ci ha bloccati. Abituati a guardare al futuro, oggi viviamo nell’incertezza. Prigionieri del presente, la vita è diventata sopravvivenza, senza proiezione, se non quella individuale.

Dopo anni di progresso, viviamo i limiti del presente e l’impossibilità di immaginare il futuro: grande contraddizione della nostra epoca.

Attraverso il recupero e la trasformazione di materiali e di simboli, Elisabetta Benassi osserva criticamente l’eredità culturale, politica e artistica spesso controversa dei nostri tempi, per esplorare il rapporto tra passato ed epoca contemporanea, interrogandosi sulla condizione e l’identità del presente. In mostra Atlas Shrugged, un lavoro del 2018 che si inserisce nell’esplorazione di un mondo in cui l’idea di comunità è sparita e in cui regna “l’individuo sovrano”.

In mostra anche opere inedite di Liliana Moro: grandi sculture in ceramica bianca candida, a forma di melagrana. Simbolo primitivo del ciclo morte-vita, del continuum su cui si basa la nostra esistenza, il frutto ne rappresenta l’energia vitale. Per queste composizioni, l’artista ha utilizzato la ceramica e riflettendo sulla centralità della scelta del materiale quale parte fondamentale del processo creativo, Liliana Moro ci porta a riflettere sul tempo del materiale, elemento fondamentale che restituisce forma alla terra, scandendo i tempi di realizzazione e sul fascino dell’attesa.

La ricerca artistica di Melik Ohanian indaga il mondo dell’immagine e il suo potere allegorico e la dimensione spaziale e quella temporale possono essere identificate quali nodi centrali di tutta la sua poetica. In mostra nuove opere della serie Tomorrow Was. Senza indicazioni di tempo, né di spazio, questa serie medita su un possibile domani. In mostra anche opere della serie Portrait of Duration - Cesium Series, un lavoro che presenta i passaggi dallo stato solido a quello liquido del Cesio 133.

Gli ex voto hanno rappresentano fin dal paleolitico un elemento di legame col divino, cui l’uomo si rivolge alla ricerca di forza e conforto. Questa antica forma di preghiera, in cui predominante è la presenza di figure umane, è portata in mostra grazie al lavoro di Namsal Siedlecki: una scultura in argento nata da alcune scansioni 3d che l’artista ha realizzato in Francia nel 2019, a Clermont Ferrand, nei cui pozzi votivi negli anni 60 sono stati ritrovati una serie di reperti archeologici risalenti al 50 a.C. Ex-voto scolpiti in legno di faggio e gettati in acqua come offerta ad una divinità dei Galli, Maponos.

 

 

LuogoGalleria Michela Negrini
Indirizzo / ViaVia Dufour 1, Lugano
PeriodoDal 31.08.2021 al 01.10.2021
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Mostra di Agostino Rossi- Frammenti
Galleria Amici dell'Arte Brissago, Brissago
18.00

….Le fotografie sono come nuvole , » vanno, vengono, ogni tanto si fermano, vengono, vanno, ritornano »
(dall’album « Le nuvole » di Fabrizio De André)

Le immagini di questa mostra sono come tessere giganti di un puzzle senza fine che apre un sentiero nelle emozioni.
Fotografare, per Agostino Rossi, è guardare il mondo, incontrarlo, cercare di vederlo e raccontarlo. Queste fotografie hanno permesso all’artista di incontrare uomini, storie, luoghi della natura, bellezze che hanno suscitato in lui, come persona e come fotografo, emozioni e pensieri che l’hanno spinto a fotografare per conservarne una traccia. Questi luoghi, dice l’artista, non li ha cercati, li ha incontrati vivendo.

Vernissage :     Sabato 21 agosto ore 18.00
Orario visite :  Martedì – Venerdì  15.00 – 17.30
                        Sabato :               10.00 – 11.30
                           Domenica :   22 e 29.08/12 e 26.9/3.10: 14.00–17.00
                                                Presente l’artista

LuogoGalleria Amici dell'Arte Brissago
Indirizzo / ViaVia Leoncavallo 15, Brissago
PeriodoDal 21.08.2021 al 03.10.2021
GiorniMa Me Gi Ve Sa
Info0765640651
Sito webVai al sito
Lezioni di canto, pianoforte/tastiera e beat box
Lugano, Lugano
14.00

Incantando propone lezioni di canto, tastiera/pianoforte e beat box. Le lezioni online o in presenza a Lugano sono pensate per essere dinamiche, divertenti, flessibili ed empatiche volte a sviluppare maggiormente le capacità di ogni studente. La didattica è fortemente personalizzata ai diversi stili, alle diverse personalità e caratteristiche individuali.                                                                                                                                                          I corsi attivati sono: Canto Pop, Rock, Jazz e Lirico, Pianoforte e Tastiera, Beat box e Body percussion. 
Per gli alunni più meritevoli è prevista la produzione di un inedito e i saggi/concerti a seconda dell’evoluzione pandemica saranno svolti online o in presenza a Lugano.
L’ammissione ai corsi è prevista a partire dai 6-7 anni (fascia di età a cui solamente è dedicata la durata di 30’), mentre a partire dagli 8 anni è possibile svolgere lezioni di 45’ o 60’.
Il primo incontro conoscitivo di circa 30’ è gratuito. Le tariffe variano a seconda della modalità d'insegnamento: 35 CHF online, 40 CHF in presenza (per 60'). Vi aspettiamo!

Per maggiori informazioni: Massimiliano Pascucci

Email: incantand@gmail.com

https://incantando.online/INCANTANDO/CONTATTI.html

LuogoLugano
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 09.08.2021 al 09.08.2022
GiorniTutti i giorni
Info0789294070
Etàdai 6 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
HCB Ticino Rockets - Abbonamento 2021/2021
Raiffeisen BiascArena, Biasca
20.00

Si informa che per assicurare il rispetto delle normative in vigore per contrastare la diffusione del Coronavirus, verrà garantito l’accesso alla Raiffeisen BiascaArena unicamente se viene presentato un certificato COVID-19 che attesta:
Avvenuta vaccinazione
Guarigione dalla malattia entro 6 mesi
Risultato negativo ad un test rapido COVID”

 

LuogoRaiffeisen BiascArena
Indirizzo / ViaBiasca
PeriodoDal 06.08.2021 al 15.12.2021
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Pompei e Villa dei Misteri
Scavi di Pompei, Pompei Scavi
20.00

La visita guidata agli scavi di Pompei. Il tour degli Scavi di Pompei è un’esperienza unica. È come compiere un viaggio nel tempo: si respira l’atmosfera della vita nell’antichità. Quella pubblica, e soprattutto quella privata… ma un bel giorno d’estate tutto finì! L’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. seppellì Pompei sotto una coltre di cenere e lapilli. La maggior parte degli abitanti, fuggiti dalle case, trovò la morte sul litorale. I pochi rimasti, nella speranza di salvarsi nei sotterranei delle loro abitazioni, morirono asfissiati. I calchi in gesso dei loro corpi in agonia, sono la commovente testimonianza della tragedia. Scopri tutti i dettagli della nostra visita guidata agli scavi di Pompei che si concluderà con la famosa e recentemente restaurata Villa dei Misteri. Scopri tutti i dettagli della nostra visita guidata agli scavi di Pompei e richiedi un preventivo con le nostre guide turistiche esperte
Durata +2 ore circa
Appuntamento piazza ESEDRA presso porta Marina inferiore
Tutti i giorni partenze ore 10.00
Info e prenotazioni +39 081 5499953 - 3357851710
Richiedi il preventivo a visitenapoli@gmail.it
https://www.guideturistichenapoli.it/visite-guidate-napoli/

LuogoScavi di Pompei
Indirizzo / ViaPiazze Esedra 35, Pompei Scavi
PeriodoDal 08.12.2020 al 31.12.2021
GiorniTutti i giorni
Info390815499953
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Hcb Ticino Rockets - Ajoie
Raiffeisen BiascArena, Biasca
19.30

Per motivi di rintracciabilità sarà obbligatorio presentare un documento d’identità ufficiale all’entrata.

Ogni biglietto deve corrispondere al nominativo della persona che lo possiede.

Nel rispetto delle direttive emanate dalle autorità cantonali, la Raiffeisen BiascArena sarà divisa in tre settori distinti e avrà una capacità ridotta a 600 spettatori.

La stagione 2020/21 sarà una stagione particolare per i Ticino Rockets, che non dovendo preoccuparsi della retrocessione, potranno concentrarsi sull’obiettivo primario di formare giovani giocatori e permettere loro di fare il grande salto nell’hockey professionistico. Per poter riuscire in questo intento, staff tecnico e giocatori vi aspettano alla Raiffeisen BiascArena a sostenerli!

LuogoRaiffeisen BiascArena
Indirizzo / ViaBiasca
PeriodoDal 02.10.2020 al 02.10.2021
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Nuova esposizione del Museo etnografico della Valle di Muggio
Casa Cantoni , Cabbio
14.00

Esposizione temporanea Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine. Il percorso espositivo accompagnerà il visitatore in un viaggio lungo i confini geografici, culturali e immaginari partendo dalle molteplici testimonianze presenti nella Valle di Muggio e ampliando lo sguardo al Mondo.

Le novità nell’allestimento e nell’offerta didattica saranno numerose. Visitabile da martedì a domenica dalle 14.00 alle 17.00. Fino al 2023.

LuogoCasa Cantoni
Indirizzo / ViaCabbio
PeriodoDal 09.06.2020 al 30.10.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Prezzo8 CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile