agenda
Filtra per

Regione Luganese Locarnese Mendrisiotto
Categoria Altro Appuntamenti Arte Musei Sport
Il maschio è inutile?
Cinema Lux, Massagno
20.30

Non è più tempo di certezze. Una volta, nella mitica savana del Pleistocene, i maschi cacciatori facevano i ‘maschi’ e le femmine raccoglitrici facevano le ‘femmine’, o almeno così ci hanno raccontato. Adesso è tutto più disordinato. I ruoli si invertono, si mescolano, si tramutano, si camuffano. Ma in fondo stiamo soltanto copiando ciò che l’evoluzione, nella sua esuberante diversità di soluzioni sessuali, ci insegna da sempre. In natura, spesso, sono le femmine a scegliere il maschio, a volte sono fisicamente più forti, talvolta sono le dominatrici. E quale spazio resta oggi all’uomo, papà, lavoratore, che assumeva fino a ieri il ruolo di ‘padre e padrone’? Quale spazio per uscire dallo stereotipo del maschio forte tutto testosterone e riacquistare un suo ruolo positivo? Dalla biologia alla filosofia in compagnia di una donna e di un uomo che ci insegnano a leggere la nostra storia.

Relatori:
Francesca Rigotti, laureata in Filosofia è stata docente alla Facoltà di Scienze politiche dell'Università  di Göttingen e visiting fellow al Department of Politics dell'Università  di Princeton e docente all'UZH e all’Università della Svizzera italiana. Tra le sue pubblicazioni si segnalano numerose monografie, alcune tradotte in sette lingue, oltre a numerosi articoli e saggi su riviste specializzate internazionali. Attenta osservatrice del mondo e delle sue dinamiche, svolge un'intensa attività di riflessione e di critica letteraria in riviste, quotidiani, attraverso conferenze o emissioni radiofoniche.

Telmo Pievani, filosofo ed evoluzionista, ricopre la prima cattedra italiana di Filosofia delle Scienze Biologiche presso il Dipartimento di Biologia dell’Università di Padova. È autore di più di 230 pubblicazioni scientifiche nei campi della biologia evoluzionistica, dell'evoluzione umana, della filosofia della biologia e della filosofia della scienza in generale. Tra i suoi libri “Creazione senza Dio” (2006), “La vita inaspettata” (2011) ed “Evoluti e abbandonati” (2014), “Il Maschio è inutile” (2014). Collabora con “Il Corriere della Sera”, “Le Scienze” e “Micromega”.

LuogoCinema Lux
Indirizzo / ViaVia Giuseppe Motta 67, Massagno
Info041918154761
Etàdai 6 anni
Sito webVai al sito
Natura e storia del Far West
Palazzo Branca-Baccaà, Brissago
Ore 20.30

La Commissione Cultura e Turismo del Comune di Brissago propone la visione di un documentario in 5 serate sulla natura e la storia del Far West prodotto e presentato da Marco Ferla.

LuogoPalazzo Branca-Baccaà
Indirizzo / ViaBrissago
PeriodoDal 08.11.2018 al 06.12.2018
GiorniGi
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Inaugurazione mostra: "In Another Place" di Alessandro Mazzoni
Ex Macello, Lugano
Ore 17.30

In Another Place

6.11.2018-29.11.2018

Ex Macello Lugano

In questo nuovo appuntamento espositivo Alessandro Mazzoni presenta diversi lavori che costituiscono un’ulteriore tappa del suo percorso nel quale da diversi anni porta avanti due aspetti fondamentali della propria ricerca: da un lato la riflessione sull’atto stesso della creazione artistica, dall’altro la percezione e l’ambiguità visiva delle immagini stesse. Per quanto riguarda il primo aspetto egli conferisce una rilevanza particolare al momento irripetibile e anche un po’ misterioso e indefinibile in cui l’artista trasforma delle idee, delle sensazioni e dei concetti in qualcosa di materialmente percepibile - che sia un acquerello, una tempera, un oggetto tridimensionale, uno schermo, un’istallazione -; quel momento che va oltre il progetto e nel quale perlopiù inconsciamente avviene una metamorfosi. In relazione al secondo aspetto, le sue opere, nella loro dimensione aniconica, criptica e spontanea, si prestano a molteplici sbocchi e letture, dove il ruolo del regardeur è molto importante ed è a quest’ultimo che l’artista consegna una grande dose di libertà e di possibilità interpretative. Ivano Proserpi 2018

LuogoEx Macello
Indirizzo / ViaViale Cassarate 8, Lugano
PeriodoDal 06.11.2018 al 29.11.2018
GiorniMa Me Gi Ve
Info0786842370
Sito webVai al sito
Il sussurrare delle cose - Das Flüstern der Dinge
Cons Arc / Galleria, Chiasso
Ore 11.13

Nel 2008 l’artista svizzero Thomas Krempke inizia a fotografare ogni giorno. Stampa queste immagini e le infila in quaderni, li collega tra loro e vi scrive. Il risultato è un registro della sua percezione, un diario fotografico, una cartografia della sua visione. Fotografa dovunque si trovi e quello che incontra. Non porta via nulla, non aggiunge niente, nessuna luce. Nelle foto di Krempke non si vedono eventi straordinari, niente guerre, niente povertà e niente paesaggi esotici, ma ciò che si chiama “la vita di tutti i giorni”. Ma la fotografia cambia questa vita di tutti i giorni – il mondo non è più lo stesso, lo sguardo conduce sempre più dentro i fenomeni della vita di tutti i giorni, è un viaggio quasi microscopico di scoperta attraverso sviluppi mai visti e mai conosciuti. La vita di tutti i giorni si mostra in nuova dignità e poesia, l’importanza e le relazioni dimensionali stanno cambiando. Krempke, in contrasto con il diluvio delle immagini dei media, crea una sorta di mondo parallelo, una versione criptata della sua vita – come nella memoria, come in un sogno. Come in un risveglio, quando la percezione oscilla ancora tra le immagini della notte e quelle del giorno, fotografa in uno stato di veglia e sogno, in una sorta di lucidità sonnambolica – seguendo in modo intuitivo ed involontario i suoi impulsi.
Con il montaggio delle immagini e dei testi esplora la sua percezione quotidiana, il suo aspetto, la sua fotografia e infine la creazione della sua visione del mondo.

Entrata gratuita

LuogoCons Arc / Galleria
Indirizzo / ViaVia Gruetli 1, Chiasso
PeriodoDal 14.10.2018 al 15.12.2018
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Claudio Taddei - tra pittura da ascoltare e suoni da guardare
Museo Plebano, Agno
17.00

Domenica 7 ottobre 2018 verrà inaugurata al Museo plebano l’esposizione di Claudio Taddei (e partirà con un'introduzione presso l'atrio delle adiacenti scuole elementari alle ore 17.00), che con le sue opere offre uno spaccato esaustivo del suo essere pittore e musicista, a testimonianza della sua poliedrica personalità.

La mostra durerà fino al 20 dicembre 2018 ed è aperta il giovedì e la domenica, dalle 16 alle 19 oppure su appuntamento.

LuogoMuseo Plebano
Indirizzo / ViaChiesa di San Provino, Agno
PeriodoDal 07.10.2018 al 20.12.2018
GiorniGi Do
Info0916122323
Sito webVai al sito
Da Kandinsky a Nolde. Le collezioni Braglia e Johenning
Fondazione Gabriele e Anna Braglia, Lugano

Settantasei opere realizzate fra il 1901 e il 1955 da quattordici maestri dell'espressionismo tedesco.

LuogoFondazione Gabriele e Anna Braglia
Indirizzo / ViaRiva Antonio Caccia 6a, Lugano
PeriodoDal 27.09.2018 al 15.12.2018
GiorniGi Ve Sa
Info0919800888
Prezzo10 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Victor Vasarely - 51 steps. An upward exhibition
Artrust, Melano
Ore 20

“51 steps”: sono i 51 gradini che il visitatore deve salire nel corso della visita alla mostra che Artrust ha allestito presso gli spazi espositivi in via Pedemonte di Sopra 1 a Melano. La mostra condensa, in un inedito percorso ascendente, alcune opere dell’artista ungherese, naturalizzato francese, Victor Vasarely.

Se i gradini da salire per visitare la mostra obbligano lo spettatore al movimento, il cinetismo ottico di Vasarely costringe anche il suo sguardo, attratto dalle illusioni delle composizioni, a interagire e fondersi con le dinamiche dell’opera stessa.

LuogoArtrust
Indirizzo / Viavia Pedemonte di Sopra 1, Melano
PeriodoDal 16.09.2018 al 30.11.2018
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Corsi di nuoto invernali 2018/2019 presso Nuoto Sport Locarno
Centro sportivo nazionale della gioventù, Tenero
14.00

I corsi si svolgono presso le piscine di:

  • - Minusio (Scuola Vignascia) il lunedì ed il giovedì,
  • - Ascona (Collegio Papio) il mercoledì,
  • - Brissago (Clinica Hildebrand) il venerdì,
  • - Gerra Piano (CPE) il mercoledì.

Per maggiori informazioni potete consultare il nostro sito web (sezione CORSI), vedi link sotto, contattarci al nostro indirizzo e-mail: corsi@nuotosportlocarno.ch , oppure al numero 079/207.14.65.

 

LuogoCentro sportivo nazionale della gioventù
Indirizzo / ViaVia Brere , Tenero
PeriodoDal 10.09.2018 al 31.05.2019
GiorniLu Ma Me Gi Ve
Età4 anni e +
Sito webVai al sito
BIASCART IN MOSTRA ALLA HIDUJA BANK
1. PIANO NELLE SALE DELLA BANCA, Lugano
Orari di uffico

L'artista ticinese Ivano Biasca, alias Biascart, espone presso le sale della Banca Hinduja un ventina di opere recenti, fra le quali spicca un dipinto dedicato al grande Roger Federer. La pittura di Biascart esalta l'energia ed il calibro cromatico, finendo i dipinti con un panno di carta stropicciato, che fanno della sua movimentata arte una tecnica particolare e tattile, unica nel suo genere! La sua arte è pura emozione!

Vernice con rinfresco, giovedi 14 giugno dalle 17.
Per visite su appuntamento ( 079 230 17 85 ) tutti i giorni fino al 31 dicembre, negli orari di uffico.

 

Luogo1. PIANO NELLE SALE DELLA BANCA
Indirizzo / ViaVIA SERAFINO BALESTRA 5, Lugano
PeriodoDal 14.06.2018 al 31.12.2018
GiorniTutti i giorni
Info0792301785
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report