agenda
Filtra per

Regione Luganese Locarnese Bellinzonese Mendrisiotto Valle di Blenio
Categoria Conferenze Sociale Terza età Musica Appuntamenti Arte Cinema Sport Altro
Conferenza sulla Migrazione
Ristorante della Posta, Viganello
19.00

S. E. Regine De Clercq, già ambasciatrice di Sua maestà il Re del Belgio e ex Ambasciatrice per la Migrazione e l’Asilo Politico in Belgio, presenterà una conferenza di grande attualità sul problema della migrazione.

Migrazione, e in particolare immigrazione, è uno dei più grandi problemi/controversie del nostro tempo come risultato di una politica caotica, opportunistica e quasi del terrore da parte della media e di certi politici, una mancanza di informazione da parte del pubblico, la concentrazione di immigranti nelle città più grande ed il fatto che negli ultimi dieci anni la massa della migrazione ha avuto luogo verso i paesi a reddito più alto.
Tuttavia, la migrazione ha il potenziale di creare nuove opportunità ed è pure auspicabile per la nostra società che sta invecchiando. Le sfide che pone necessitano di essere indirizzate, la politica opportunistica va abbandonata, ripercussioni e frustrazioni da entrambi fronti politici vanno evitate o minimizzate.
Quale genere di politica globale abbiamo bisogno di mettere in atto?
Come possiamo affrontare il problema della migrazione illegale e come possiamo far in modo di creare i mezzi necessari per assicurare che la migrazione contribuisca allo sviluppo personale degli immigranti come pure delle comunità nelle quali giungono?
Cosa si può fare per intervenire sui vari fattori che spingono questa gente ad abbandonare il loro paese d’origine?
In altre parole,  molte domande sul da farsi, forse, non ci sono risposte facili.

La dott.essa De Clercq, socio del nostro Club, cercherà di aiutarci a trovare delle risposte.
La conferenza è aperto a tutti.  Un piccolo contributo sarà richiesto ai non membri del Big Ben Club per poter coprire le spese della serata.  La conferenza sarà in lingua inglese.  A fine della relazione, chi vuole potrebbe restare a mangiare presso il Ristorante (costo secondo il menu scelto).

Per confermare la sua presenza, telefonare a Paola 079 617 3787.

Per ulteriori informazioni, telefonare a Vivienne 079  655 5728.                           

 

                                                                             

 

LuogoRistorante della Posta
Indirizzo / ViaViganello, Viganello
Info0796555728
EtàPer tutti
Facebook Vai al link di facebook
Donazione di sangue
Sala multiuso, Cavergno
17.30

Il servizio Trasfusionale della Croce Rossa Svizzera in collaborazione con la locale sezione samaritani effettuerà L’AZIONE DI PRELIEVO DI SANGUE

LuogoSala multiuso
Indirizzo / Via., Cavergno
Info0919602600
EtàMaggiorenni
Sito webVai al sito
Castagnata
Ristorante Ticino, Ascona
Ore 14.30

Organizza Ascona Terza  Età.

LuogoRistorante Ticino
Indirizzo / ViaAscona
EtàAVS
Jam Session at YoYo centro (Opening Band Lupo Lupazzi & Friends)
YoYo centro sportivo , Biasca
Ore 20

Super Jam con un ospite eccezionale ad accompagnarci in questa serata un chitattista Fenomenale che ha fatto la storia della musica in Ticino..
stiamo parlando di Lupo Lupazzi. Venite a sentire ma soprattutto a condividere il palco con lui, per una serata memorabile. Come sempre portate gli strumenti e la voglia di suonare.

Vi aspettiamo numerosi

LuogoYoYo centro sportivo
Indirizzo / Viavia dei Borradori 17, Biasca
Info0789480888
Facebook Vai al link di facebook
Il ruolo delle forze di Sicurezza e Militari nella lotta e nella prevenzione al terrorismo
Lac, Lugano
Ore 18

L’Associazione per la rivista militare svizzera di lingua italiana (Armsi) organizza una conferenza con il titolo “Il ruolo delle forze di Sicurezza e Militari nella lotta e nella prevenzione al terrorismo”.

LuogoLac
Indirizzo / ViaPiazza B. Luini 6, Lugano
Info0763735368
Sito webVai al sito
Serata sull'energia
Scuole Elementari ai Saleggi, Locarno
18.00

Vi accompagneremo alla scoperta delle possibilità delle varie opportunità in ambito energetico. Quali sono i possibili incentivi? Chi sono le figure di riferimento? Quali sono le nuove tecniche all’avanguardia?

Un evento informativo gratuito sui temi energie rinnovabili, incentivi, efficienza energetica negli edifici, mobilità. Con la possibilità di visitare il modulo Biosphera Equilibrium, il modulo itinerante basato sui princìpi della sostenibilità.

L’evento è dedicato in particolare alla popolazione di Locarno.

 

 

EVENTO GRATUITO - SU RISERVAZIONE 

via mail segretariato@ticinoenergia.ch

 

 

Event

LuogoScuole Elementari ai Saleggi
Indirizzo / ViaVia delle Scuole 10, Locarno
Info0912908810
EtàPer adulti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Gruppo auto mutuo aiuto per persone in lutto
Chiasso, Chiasso
18.15

A nome dei Gruppi AMA-TI della Lega ticinese contro il cancro e Hospice Ticino, vi ricordiamo l'appuntamento:

“Persone in lutto: gruppi di auto mutuo aiuto Ticino, AMA-Ti, per chi sta affrontando la perdita di una persona cara.

La partecipazione ai gruppi è libera previo contatto telefonico con il gruppo di “zona” ed è garantita la massima riservatezza.

Chiasso; martedì  23 ottobre, dalle 18.15 alle 19.45, Tel 077 470 47 86

 

 

LuogoChiasso
Indirizzo / ViaChiasso
Info0774704786
EtàPer tutti
Festa dei Compleanni e Tombola
Ciossetto, Sementina
14.00

L'attività del Centro ATTE Sementina prevede per martedì 23 ottobre dalle ore 14:00, presso la sede alCiossetto, il controllo della pressione, la tombola, la festa dei compleanni per i nati nel mese di ottobre e la cena.

LuogoCiossetto
Indirizzo / Viavia Pro Grand, Sementina
Info0792791154
“Caro Giovanni” - Un ritratto di Giovanni Orelli attraverso ricordi, testimonianze e letture di test
Casa Andreina, Centro diurno della Unitas, Lugano
18.00

L’incontro tratteggerà alcuni aspetti di Giovanni Orelli e della sua poliedrica personalità di insegnante, intellettuale, narratore, poeta. Per farlo si passerà dal ricordo personale e dalla testimonianza alla presentazione e lettura di alcune pagine delle sue opere maggiori, a partire dal suo romanzo d’esordio, L’anno della valanga fino alle prove più recenti. Sarà però anche possibile dialogare con il pubblico e vedere se qualcuno tra gli ascoltatori potrà a sua volta aggiungere brevi ricordi e brevi testimonianze su una figura culturale tanto importante per intere generazioni.

Fabio Pusterla (1957) vive tra Lugano e la Valsolda, e insegna letteratura italiana presso il Liceo di Lugano e l’Università della Svizzera Italiana. Collabora a giornali e riviste in Italia, in Svizzera e in Francia, e dirige la collana poetica Le Ali, dell’editore milanese Marcos y Marcos. Attivo come saggista e traduttore, è autore di alcune raccolte poetiche parzialmente riassunte nell’antologia Le terre emerse. Poesie 1985-2008 (Einaudi, 2009). I suoi libri più recenti sono Argéman (Marcos y Marcos, 2014), Cenere, o terra (ivi, 2018) e Una luce che non si spegne. Luoghi, maestri e compagni di via (Casagrande, 2018).

LuogoCasa Andreina, Centro diurno della Unitas
Indirizzo / ViaVia Ricordone 3, Lugano
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
"René Magritte. Ceci n'est pas une litographie."
Five Gallery, Lugano
18.00

Tra gli autori più famosi e riconoscibili del Novecento, René Magritte, ha saputo – come nessun altro – insinuare dubbi sul reale attraverso la sua stessa rappresentazione. Mistero, poesia e attualità della sua opera si manifestano con forza nella splendida selezione in mostra al Museo d'arte della Svizzera italiana - MASI Lugano.

Prendendo spunto da questo imperdibile evento, la Galleria ha deciso di esporre e mettere in vendita 31 litografie in edizione limitata, dei capolavori del Maestro Surrealista realizzati tra il 1929 e il 1967, per ammirarli ancor più da vicino.

LuogoFive Gallery
Indirizzo / ViaVia Canova 7, Lugano
PeriodoDal 16.10.2018 al 16.11.2018
GiorniLu Ma Me Gi Ve
Info0919211100
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Metamorfosi: Il clima cambia … E noi?
Lugano e Massagno, Lugano
Ore 18.15

Il tema “Metamorfosi” è importante, particolarmente attuale, antico e universale. Può essere visto dalla prospettiva delle cause, degli impatti sulle grandi mutazioni collettive, sul piano dell’individuo. Questa prima rassegna di incontri promossa dall’Associazione-Nel «Fare arte nel nostro tempo» nel ciclo “Visioni in dialogo” affronta soprattutto i fenomeni globali, gli impatti collettivi, gli interrogativi su possibili scenari, e si articola come da consuetudine in più sedi istituzionali all’insegna dell’interdisciplinarità proponendo importanti relatori di formazione culturale, artistica e scientifica diverse e avvalendosi di molteplici collaborazioni e partner, lungo l’autunno 2018 e il 2019. Nel corso della seconda metà del 2019 altri appuntamenti sul tema Metamorfosi si focalizzeranno sull’individuo, il progresso scientifico, le identità.

Il primo appuntamento del ciclo dedicato alle “Metamorfosi” sarà il 15 ottobre alla Sala Refettorio del Chiostro del Lac, con il patrocinio della Città di Lugano. Protagonista dell’appuntamento, Alfredo Jaar, artista, architetto e filmmaker che vive e lavora a New York ed è noto per il suo impegno etico e civile. Le sue opere sono state esposte nei più grandi musei del mondo. Ha partecipato alle Biennali di Venezia (1986, 2007, 2009, 2013) e di San Paolo (1985, 1987, 2010), oltre che a Documenta, Kassel (1987, 2002). Tra le personali più importanti quelle al New Museum of Contemporary Art di New York, alla Whitechapel Gallery di Londra, al Museum of Contemporary Art di Chicago, al MACRO Museo di Arte Contemporanea di Roma e al Moderna Museet di Stoccolma.

Jaar sarà presentato da Tobia Bezzola, direttore del MASI.

Il 20 novembre nella sala conferenze Studio 2 della Radio della Svizzera Italiana a Lugano Besso dalle 18.30 alle 20.30 vi sarà l’intervento «Tra metamorfosi delle culture e identità, quali mezzi concepire per costruire il nostro futuro?» di Marc Augé, tra i massimi antropologi viventi, ideatore del neologismo “non luogo”, per un incontro in francese, come tutti gli altri aperto al pubblico.

Il 24 novembre dalle 10.45 alle 16.30 nell’aula auditorio dell’Università della Svizzera Italiana, parlerà di “Cambiamenti globali, quali impatti sulle popolazioni?” l’ambasciatore Pio Wennubst, agroeconomista, Capo del Settore Cooperazione, Vice Direttore Generale dell’Agenzia Svizzera per lo Sviluppo e la Cooperazione (DSC) al Dipartimento degli Affari Esteri (conferenza a titolo personale).

Segue la conferenza del biologo e oceanografo Gilles Boeuf, professore all'Università Pierre et Marie Curie, professore al Collège de France e già presidente del Museo di Storia Naturale di Parigi su “L’uomo potrà adattarsi a sé stesso?”.

Nel pomeriggio sarà la volta di Mons. Dr. Alberto Rocca, Dottore della Veneranda Biblioteca Ambrosiana, Direttore della Pinacoteca Ambrosiana, Direttore della Classe di Studi Borromaici a Milano che parlerà di “Il sogno è effimero sotto la luna d’estate – Immagini e intuizioni dal Sol Levante per un mondo che cambia”.

A seguire, Camille Morineau, storica dell'arte, già conservatrice del Patrimonio e curatrice al Musée national d'Art moderne e al Centre Pompidou, ora direttrice delle collezioni e delle mostre alla Monnaie di Parigi, con la conferenza “Sogni, perdite, utopie, rapporto con la natura. La narrazione di artisti contemporanei”.

In conclusione, una discussione con Tobia Bezzola, direttore del MASI, Luigi Di Corato, direttore della Fondazione Brescia Musei e nuovo Capo della Divisione attività culturali della Città di Lugano, Giovanni Pellegri, coordinatore all’USI della Fondazione Science et Cité, i relatori e il pubblico.

LuogoLugano e Massagno
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 15.10.2018 al 24.11.2018
GiorniLu Ma Sa
Info0787146702
Sito webVai al sito
CINEMAGIA
Locarno, Locarno
16.30

la 33° edizione di Cinemagia presenta film rivolte a bambini/e ragazzi/e giovani e adulti. Nella fscia di orario scolastico ci sarnno delle proiezioni per tutti gli ordini scolastici. Il programma completo con le schede didattiche per ogni film si trova sul sito: www.cinemagia.ch

LuogoLocarno
Indirizzo / Viavia Bossi 2, Locarno
PeriodoDal 14.10.2018 al 26.10.2018
GiorniLu Ma Me Gi Ve Do
Info0917309805
PrezzoCHf 5.-/7.- CHF
Etànel programma si trovano film per ogni fascia d'et
Sito webVai al sito
Il sussurrare delle cose - Das Flüstern der Dinge
Cons Arc / Galleria, Chiasso
Ore 11.13

Nel 2008 l’artista svizzero Thomas Krempke inizia a fotografare ogni giorno. Stampa queste immagini e le infila in quaderni, li collega tra loro e vi scrive. Il risultato è un registro della sua percezione, un diario fotografico, una cartografia della sua visione. Fotografa dovunque si trovi e quello che incontra. Non porta via nulla, non aggiunge niente, nessuna luce. Nelle foto di Krempke non si vedono eventi straordinari, niente guerre, niente povertà e niente paesaggi esotici, ma ciò che si chiama “la vita di tutti i giorni”. Ma la fotografia cambia questa vita di tutti i giorni – il mondo non è più lo stesso, lo sguardo conduce sempre più dentro i fenomeni della vita di tutti i giorni, è un viaggio quasi microscopico di scoperta attraverso sviluppi mai visti e mai conosciuti. La vita di tutti i giorni si mostra in nuova dignità e poesia, l’importanza e le relazioni dimensionali stanno cambiando. Krempke, in contrasto con il diluvio delle immagini dei media, crea una sorta di mondo parallelo, una versione criptata della sua vita – come nella memoria, come in un sogno. Come in un risveglio, quando la percezione oscilla ancora tra le immagini della notte e quelle del giorno, fotografa in uno stato di veglia e sogno, in una sorta di lucidità sonnambolica – seguendo in modo intuitivo ed involontario i suoi impulsi.
Con il montaggio delle immagini e dei testi esplora la sua percezione quotidiana, il suo aspetto, la sua fotografia e infine la creazione della sua visione del mondo.

Entrata gratuita

LuogoCons Arc / Galleria
Indirizzo / ViaVia Gruetli 1, Chiasso
PeriodoDal 14.10.2018 al 15.12.2018
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Espozione di fotografia di Wolfgang Königer
Calzada Gallery, Locarno
--

"Portraits of a dfferent and more peaceful world"

La mostra rimane aperta fino al 9 novembre 2018: ma-sa 14-18

LuogoCalzada Gallery
Indirizzo / ViaVia Vallemaggia 5, Locarno
PeriodoDal 12.10.2018 al 09.11.2018
GiorniMa Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Speed Dating & Cocktails
Bar Urban, Molino Nuovo
20.00

L'anima gemella esiste ma contrariamente a quanto dicono va cercata! 

LuogoBar Urban
Indirizzo / ViaPiazza Molino Nuovo 3 , Molino Nuovo
PeriodoDal 09.10.2018 al 30.10.2018
GiorniMa
Esposizione Gianna Boldini
Galleria Amici dell'Arte, Brissago
Ore 15

Dal 6 ottobre al 17 Novembre 2018 alla Galleria Amici dell’ Arte di Brissago si terrà la mostra con dipinti di Gianna Boldini. Il Vernissage avrà luogo Sabato 6 ottobre alle ore 17.00 nella Galleria in Via Leoncavallo 15 a Brissago.
Gianna Boldini ha iniziato a “sentire” la pittura con la ceramica. In seguito, la scoperta della tecnica giapponese del raku e il desiderio di saperne di più l’hanno iniziata al mondo della creatività. 
Questo “costruire primitivo e molto fisico” con tutto ciò che la natura offre, è ancora molto presente nell’artista e si riflette nella sua pittura. Il suo segno pittorico è libero, veloce e ripetitivo e carico di memorie e sentimenti. Reperti di vita, graffiti scoperti in viaggio, memorie dell’essere umano, la natura nel suo quotidiano, accompagnano l’artista nel dipingere sobrio, stendendo toni velati di colore e creando la scenografia per un segno incisivo e scaltro. 
Il linguaggio pittorico di Gianna Boldini non ha un’armatura difensiva, ma lascia libera interpretazione allo sguardo che si posa su uno scenario senza espedienti inutili. Alla domanda dove vai con la tua pittura? L’artista risponde: “Il gesto libero è sempre stata la mia ricerca e l’espressione autentica del mio sentire, la mia strada! Vorrei poter trovare in questo spazio sempre meno condizionamenti … sempre più libertà d’azione!’’.
L’Associazione Amici dell’Arte Brissago gestisce da oltre 35 anni una Galleria nel centro di Brissago che promuove esposizioni artistiche e manifestazioni culturali in favore di tutti gli amanti dell’Arte.

LuogoGalleria Amici dell'Arte
Indirizzo / ViaVia Leoncavallo 15, Brissago
PeriodoDal 06.10.2018 al 17.11.2018
GiorniMa Me Gi Ve Sa
Info0765640651
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Andrea Ravo Mattoni - Street Art Ways
Artrust, Melano
--

La mostra presenta opere su tela e su carta di Andrea Ravo Mattoni, street artist italo-svizzero con cui Artrust collabora già dalle precedenti edizioni delle mostre Street Art. Noto per i suoi grandi murales realizzati con lo spray che replicano capolavori dell’arte classica e per il suo progetto artistico di “recupero del classicismo nel contemporaneo”, Ravo è reduce da un 2018 che lo ha visto premiato all’Arte Laguna Prize 2018 di Venezia, impegnato in collaborazioni con il Musée du Louvre e con l’ICART, attivo sul mitico Mur Oberkampf e per la prima volta anche con un’opera in Canton Ticino, in occasione del Long Lake Festival di Lugano.
Questa mostra rappresenta a tutti gli effetti la sua prima esposizione personale in territorio Svizzero.

 

Street Art Ways
ANDREA RAVO MATTONI
Dal 16 settembre al 31 ottobre 2018

Presso Artrust SA, Via Pedemonte di Sopra 1, 6818 Melano CH.
Dal lunedì al venerdì, dalle 13.30 alle 18. Sabato dalle 10 alle 18.
Apertura straordinaria, domenica 16 settembre, 10-18.

 

LuogoArtrust
Indirizzo / ViaMelano
PeriodoDal 16.09.2018 al 31.10.2018
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Victor Vasarely - 51 steps. An upward exhibition
Artrust, Melano
Ore 20

“51 steps”: sono i 51 gradini che il visitatore deve salire nel corso della visita alla mostra che Artrust ha allestito presso gli spazi espositivi in via Pedemonte di Sopra 1 a Melano. La mostra condensa, in un inedito percorso ascendente, alcune opere dell’artista ungherese, naturalizzato francese, Victor Vasarely.

Se i gradini da salire per visitare la mostra obbligano lo spettatore al movimento, il cinetismo ottico di Vasarely costringe anche il suo sguardo, attratto dalle illusioni delle composizioni, a interagire e fondersi con le dinamiche dell’opera stessa.

LuogoArtrust
Indirizzo / Viavia Pedemonte di Sopra 1, Melano
PeriodoDal 16.09.2018 al 30.11.2018
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Corsi di nuoto invernali 2018/2019 presso Nuoto Sport Locarno
Centro sportivo nazionale della gioventù, Tenero
14.00

I corsi si svolgono presso le piscine di:

  • - Minusio (Scuola Vignascia) il lunedì ed il giovedì,
  • - Ascona (Collegio Papio) il mercoledì,
  • - Brissago (Clinica Hildebrand) il venerdì,
  • - Gerra Piano (CPE) il mercoledì.

Per maggiori informazioni potete consultare il nostro sito web (sezione CORSI), vedi link sotto, contattarci al nostro indirizzo e-mail: corsi@nuotosportlocarno.ch , oppure al numero 079/207.14.65.

 

LuogoCentro sportivo nazionale della gioventù
Indirizzo / ViaVia Brere , Tenero
PeriodoDal 10.09.2018 al 31.05.2019
GiorniLu Ma Me Gi Ve
Età4 anni e +
Sito webVai al sito
BIASCART IN MOSTRA ALLA HIDUJA BANK
1. PIANO NELLE SALE DELLA BANCA, Lugano
Orari di uffico

L'artista ticinese Ivano Biasca, alias Biascart, espone presso le sale della Banca Hinduja un ventina di opere recenti, fra le quali spicca un dipinto dedicato al grande Roger Federer. La pittura di Biascart esalta l'energia ed il calibro cromatico, finendo i dipinti con un panno di carta stropicciato, che fanno della sua movimentata arte una tecnica particolare e tattile, unica nel suo genere! La sua arte è pura emozione!

Vernice con rinfresco, giovedi 14 giugno dalle 17.
Per visite su appuntamento ( 079 230 17 85 ) tutti i giorni fino al 31 dicembre, negli orari di uffico.

 

Luogo1. PIANO NELLE SALE DELLA BANCA
Indirizzo / ViaVIA SERAFINO BALESTRA 5, Lugano
PeriodoDal 14.06.2018 al 31.12.2018
GiorniTutti i giorni
Info0792301785
Studio comparato delle religioni
C/o Hotel Ascona , Ascona
Ore 20.
Corsi serali gratuiti di Studio comparato delle religioni ad Ascona e Lugano promossi dalla Società Teosofica Ticinese
Nessun obbligo di frequenza o formazione specifica. Per partecipare ai gruppi di studio contattare lo 079-6212343.
LuogoC/o Hotel Ascona
Indirizzo / ViaVia Signor in Croce 1, Ascona
PeriodoDal 22.05.2018 al 25.12.2018
GiorniMa
Info0796212343
EtàPer adulti
Sito webVai al sito
Apertura Mostra: Nina Haab - Amnesie
Fondazione Archivio Donetta, Corzoneso
sa, do e festivi: 14-17

La giovane artista ticinese Nina Haab realizza il suo primo solo show, intitolato 'Amnesie'. La mostra è visibile dal 29.04 al 28.10.18.

LuogoFondazione Archivio Donetta
Indirizzo / ViaCasa Rotonda, Corzoneso
PeriodoDal 28.04.2018 al 28.10.2018
GiorniTutti i giorni
Info 0918711263
PrezzoGratuito
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Jean Arp artista e poeta. Sguardi sull’opera tardiva
Fondazione Marguerite Arp, Locarno-Solduno
Domenica 14-18

La mostra pone l’accento sulle opere che Arp ha realizzato a partire dal secondo dopoguerra fino agli anni Sessanta e le mette in dialogo con lavori di Bryen, Huf, Poliakoff e Taeuber-Arp.

LuogoFondazione Marguerite Arp
Indirizzo / ViaVia alle Vigne 46, Locarno-Solduno
PeriodoDal 01.04.2018 al 28.10.2018
GiorniTutti i giorni
Info091 751 25 43
Prezzo5.- CHF / 3.- CHF (Studenti fino ai 25 anni) Entrata gratuita fino ai 16 anni
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report