Depositphotos (alenavlad)
Saranno la violista Ambra Albek ed il Trio des Alpes i protagonisti del concerto di domenica di Musica nel Mendrisiotto.
MENDRISIO
24.02.20 - 17:000

Ambra Albek e il Trio des Alpes in concerto

Cambio di programma: il duo inizialmente previsto ha dovuto rinunciare per ragioni di salute

MENDRISIO - Saranno la violista Ambra Albek ed il Trio des Alpes (Hana Kotkovà, violino - Claude Hauri, violoncello e Corrado Greco, pianoforte) i protagonisti della matinée di domenica 1° marzo alle ore 10.30, nella Sala Musica del Mendrisiotto di Mendrisio, accanto al Museo d’arte. 

Si tratta del quinto appuntamento dalla quarantaduesima stagione di Musica nel Mendrisiotto. I noti musicisti sostituiranno il duo inizialmente previsto che purtroppo ha dovuto rinunciare per motivi di salute.

In programma due capolavori assoluti. Ad aprire il concerto il Quartetto per pianoforte n. 1 in sol minore, K 478 di Wolfgang Amadeus Mozart, scritto nel 1785 a Vienna e che rappresenta un'operazione quasi rivoluzionaria nella storia dei generi musicali, praticamente inventando la moderna musica da camera con pianoforte. Sarà un modello ripreso da molti compositori delle epoche seguenti, tra i quali Antonín Dvorák, di cui verrà eseguito il Quartetto n. 2 in mi bemolle maggiore, op. 87. Scritto nell'arco dell'estate 1889, si colloca verso la fine del catalogo di Dvoràk, seguito soltanto dal Trio "Dumky" e da alcune opere per violino, e rappresenta uno dei vertici della produzione cameristica dell'autore per la drammaticità e la ricchezza dell'invenzione, la chiarezza della forma, l'equilibrio tra le componenti strumentali e dell’impronta slava.

Seguirà degustazione di vini locali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile