UNDER CHANGEOVER
Questa sera Under Changeover in concerto al Teatro Foce di Lugano.
LUGANO
17.01.20 - 12:000

Under Changeover questa sera al Teatro Foce

Un tuffo tra minimale ed elettronica con il progetto del musicista ticinese Adriano Iiriti, le visuals di Ajm e l'apertura di UFO Over

LUGANO - Questa sera dalle 21.30 al Teatro Foce andrà in scena il concerto di Under Changeover.

Under Changeover è il progetto di Adriano Iiriti. Da pianista a electronic composer: la sua musica è una combinazione di suoni caldi e armoniosi in contrasto con melodie ipnotiche e ritmi
introspettivi, riconducibile per ispirazione ad artisti come Nils Frahm, Jon Hopkins e Terry Riley. Il suo primo album autoprodotto, “Moving” è uscito il 5 ottobre 2018 a seguito del suo primo
singolo “A Spark”, contiene anche un personale videoclip diretto da Andrea Masciadri.

L’idea di “Moving” nasce a settembre 2017 in un momento di cambiamento radicale. Le parole chiave per la realizzazione di questo risultato sono: coerenza, trasformazione e audacia. Nasce come un atto di coraggio di lasciare la propria zona sicura per affrontare l’ignoto. “Moving” rimanda alla possibilità di creare qualcosa che si distacca dalle proprie radici, ma non le dimentica: il background di compositore classico influenza le sfumature melodiche che si incastrano con i suoni metallici delle “macchine” elettroniche. “Moving” rimanda, infatti, al movimento partendo dal proprio personale processo di trasformazione che si riflette nella musica: sintetizzatori che si intrecciano alle percussioni e a registrazioni ambientali sottili, quasi impercettibili, ma che vogliono creare un continuum tra realtà circostante e musica “artificialmente” prodotta. «Nel mondo circostante la musica esiste già» sostiene Adriano, nei suoni a cui siamo anestetizzati, come le onde del mare che chiudono la traccia "Between You and Blue".

Apre la serata il concerto di UFO Over, un progetto creativo sperimentale dell’artista luganese che, grazie alla sua continua osservazione dell’area urbana in cui vive, cattura giornalmente
elementi del territorio che poi trasforma con la sua apparecchiatura in sonorità per la realizzazione dei suoi brani.

Prevendita ancora in corso su Biglietteria.ch.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
MENDRISIO
1 gior
Clima e alimentazione: in palio 8'000 franchi al Digital Climathon
Si cercano soluzioni per ridurre l'impatto climatico del nostro sistema alimentare
CANTONE
2 gior
Al via il Festival du Film Vert
Durante i 3 giorni sarà proiettata una selezione tra i migliori film a livello mondiale legati a tematiche ambientali
CANTONE
3 gior
Il Jazz Cat Club riparte con Tullio De Piscopo
Che salirà sul palco accompagnato dal pianista fuoriclasse Dado Moroni, e non potrà mancare l'omaggio a Pino Daniele
CANTONE
3 gior
Il wrestling ticinese anticipa l'appuntamento
L'evento di sabato 24 ottobre a Canobbio inizierà alle ore 18:30 e non più alle 20 a causa del coprifuoco lombardo
CANTONE
4 gior
Torna la magia del circo ticinese Magic: ecco "Evolution"
Il circo presenterà uno spettacolo pieno di magia, colori e luci il 14 novembre a Minusio
VIDEO
CANTONE
4 gior
«Advocate», la storia di un'avvocatessa “del diavolo” che sfida ogni convenzione
Il documentario su Lea Tsemel, israeliana che lottava per i diritti dei palestinesi, al cinema dal 22 ottobre
FOTO
LUGANO
5 gior
“Bye Bye” dalla Biennale di Venezia fino al palco del LAC
Lo spettacolo di Alessio Maria Romano vuole esplorare tutte le sfumature del concetto di “censura”
BELLINZONA
6 gior
Uno sguardo femminile su Frankenstein al Sociale di Bellinzona
Sul palco Margherita Saltamacchia con “Frankenstein, autoritratto d'autrice” dedicato a Mary Shelley
CANTONE
1 sett
Il Film Festival Diritti Umani Lugano arriva al gran finale
Ultima proiezione: "I Am Greta", incentrato sulla giovane attivista ambientale svedese
CANTONE
1 sett
Sahara, Bergamo e Amazzonia nell'offerta del FFDUL
Sabato ricco di film da non perdere tra Mendrisio e Lugano
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile