ASCONA
11.10.19 - 10:290

Il gran finale con l’Orchestra della Svizzera italiana diretta da Poschner

Gran chiusura alle 74. Settimane Musicali di Ascona

ASCONA - Spetta all’Orchestra della Svizzera italiana diretta da Markus Poschner l’onore di chiudere le 74. Settimane Musicali di Ascona. Questa sera, venerdì 11 ottobre alle 20.30, nella chiesa di San Francesco a Locarno, il concerto finale propone nelle vesti di solista il pianista fuoriclasse francese Pierre-Laurent Aimard, alle prese con due suggestivi brani di Messiaen e Bartok, mentre nella seconda parte si potrà sentire la celeberrima Sinfonia “Oxford” di Haydn.

Già protagonista l’8 settembre della giornata speciale dedicata al canto degli uccelli di Francia, l’acclamato Pierre-Laurent Aimard tornerà in aperura di concerto con un altro brano di Olivier Messiaen, Oiseaux exotiques, una breve ed affascinante composizione per pianoforte e orchestra da camera, scritta nel 1955, che mescola il canto di uccelli di paesi esotici a ritmi greci e indù antichi. Lo stesso Aimard affronterà quindi l’ultima opera per pianoforte e orchestra composta da Béla Bartók nel 1945, il meraviglioso Terzo concerto, un brano di suprema spiritualità e contemplazione, a tratti sognante. Il gran finale sarà infine all’insegna della perfezione classica con la Sinfonia nr.92 “Oxford”, una delle più straordinarie della sterminata produzione sinfonica haydniana, eseguita per la prima volta ad Oxford nel 1791 in occasione del conferimento ad Haydn del titolo di Doctor of Music da parte di quell’università.

Direttore principale dal 2015, Markus Poschner dirigerà l’Orchestra della Svizzera Italiana. Reduce da una trionfale tournée con Martha Argerich e Charles Dutoit iniziata proprio a Locarno lo scorso 9 settembre, la formazione sta vivendo  un momento magico, caratterizzato da una straordinaria evoluzione artistica coronata nel 2018 dal prestigioso premio discografico internazionale ICMA. Insomma, davvero un concerto finale da non perdere.

www.settimane-musicali.ch e sportelli dell’Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli. Tel 091 759 76 65

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
LUGANO
5 ore
"Lady Shakespeare" sabato e domenica al Teatro Foce
Opera retablO porta in scena a Lugano lo spettacolo per la regia di Ledwina Costantini
MANNO
10 ore
Sabato va in scena "Fame Superstars"
Il musical è a cura della Compagnia Teatrale Ticinese, un progetto e produzione della Pop Music School di Paolo Meneguzzi
LUGANO
16 ore
Bastian Baker arriva giovedì allo Studio Foce
Il cantautore svizzero presenta il suo ultimo album omonimo
BELLINZONA
1 gior
Con Castellinaria 32 il cinema ritorna giovane
Il festival bellinzonese riaccenderà i riflettori questa domenica 16 novembre fra i temi: i diritti dell'infanzia, l'ambiente e la condizione femminile
LUGANO
1 gior
Calcutta dal vivo a Lugano: mancano solo due settimane
E c'è ancora qualche biglietto per quello che è senza dubbio uno dei concerti da non perdere in questo 2019
FOTO
CHIASSO
1 gior
Avete qualcosa da buttare fuori? Fatevi avanti!
Chiunque voglia dare il proprio contributo artistico può partecipare alla serata Open Mic in programma sabato 16 novembre al Murrayfield Pub
AGENDONE
3 gior
Qualche idea per il fine settimana
Consultate l'agenda di tio/20 minuti per scoprire gli appuntamenti più giusti per voi
LOCARNO
4 gior
Fabernoster in scena al Teatro di Locarno
La band porta in giro per l'Italia e l'Europa il messaggio, poetico e musicale, del grande Fabrizio De André
BELLINZONA
4 gior
David Ellefson stasera è al Peter Pan
Il bassista dei Megadeth propone un tuffo nell'universo dei Megadeth
VIDEO
RIAZZINO
4 gior
Prima superstar Usa al Vanilla: ecco Blueface
Il rapper, autore di "Thotiana", arriva sabato in Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile