Gli FG 85.
CANTONE
17.06.19 - 06:000

Il ritorno sul palco degli FG 85

A tre decenni dalla fondazione, il 28 giugno alle 21 - all’Osteria Donada di Montagnola - è in programma il live di una delle rock band ticinesi più popolari degli anni Ottanta e Novanta: gli FG 85

LUGANO - Il gruppo - in cui militano Gempy Ceroni (voce, chitarra), Fabio Massimo Boschetti (voce, chitarra), Michael Papa (basso), Fabio Bertoli (tastiere) e Fabio Schivardi (batteria) - riporterà sul palco le proprie composizioni in versione «un po’ rinnovata».

Tutto inizia nel 1985, da un incontro tra Ceroni e Schivardi, ai quali poco dopo si aggregano Boschetti, il primo bassista Phil Capraro e, infine, Bertoli: «Nella Svizzera italiana, le band in quel periodo erano tante, ma pochissime con pezzi rock propri cantati in italiano», spiega il batterista.

I concerti intanto si moltiplicano e, nel frattempo, il gruppo riscuote i favori del pubblico e della critica. Ma è il trionfo al concorso organizzato da Radio 3iii a far guadagnare agli FG 85 l’accesso al Festival degli sconosciuti di Ariccia (Roma), organizzato da Rita Pavone e Teddy Reno, dove hanno modo di farsi notare anche dagli addetti ai lavori della vicina penisola.

«L’avventura è continuata ancora per un po’ - aggiunge Schivardi - Ma come accade per tutte le cose belle è giunta al termine… La causa? Gli impegni di lavoro di tutti noi...».

Ma la passione è rimasta: a inizio 2019 Ceroni & Boschetti si sono ritrovati con l’idea di una reunion e la "combriccola" è tornata in sala prove, questa volta con Papa al basso. «Perché non farlo? D’altra parte - conclude Schivardi - ognuno di noi non ha mai perso quello spirito rock che da sempre porta con sé...».

Un concerto imperdibile.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report