Salmo e Ultimo: i protagonisti della rassegna.
CANTONE
12.06.19 - 12:000

In Piazza Grande al Connection Festival

Due concerti attesissimi, quelli della seconda edizione del Connection Festival in programma venerdì e sabato in Piazza Grande a Locarno

LOCARNO - Venerdì, infatti, approderà sul palco il rapper italiano Salmo, reduce dalla realizzazione del suo ultimo album, “Playlist” (Sony Music), dato alle stampe allo scoccare dello scorso mese di novembre. Un disco in cui troviamo svariate collaborazioni di amici e colleghi, ovvero di Fabri Fibra in “Stai zitto”, di Nitro in “Dispovery Channel”, di Sfera Ebbasta in “Cabriolet”, di Coez in “Sparare alla Luna” e, infine, di Nstasia in “Il cielo nella stanza”.

A proposito della collaborazione con Sfera Ebbasta, a rockol.it in occasione dell’uscita del disco Salmo aveva spiegato: «È figo perché siamo l’uno l’opposto dell’altro. Sono giocate che ci stanno, è rap game, è fare la cosa che nessuno si aspetta. Sapevo che insieme avremmo fatto un macello proprio perché siamo una coppia improponibile».

“Il cielo nella stanza” è invece una canzone d’amore. E un pezzo del genere per il rapper sardo non è proprio all’ordine del giorno: «È un pezzo d’amore, ma un po’ volgare - ha precisato, parlando con rockol.it - Ma è l’amore ad essere volgare, in senso buono, come quando la tua signora sta lavando i piatti e tu le tocchi il culo. È reale, capito? E allora perché non descriverlo?». 

Ma Salmo non è l’unico ad approdare sul palco del Connection Festival: sabato arriverà anche Niccolò Moriconi, in arte Ultimo, che traghetterà i numerosissimi fan ticinesi dentro la sua ultima fatica discografica, “Colpa delle favole” (Honiro), uscito lo scorso mese di aprile: «Ho iniziato a focalizzarmi sul disco subito dopo la prima esperienza a Sanremo, l’anno scorso - ci ha spiegato il cantautore 23enne tre settimane fa al telefono - Alcune canzoni hanno incominciato a prendere forma durante gli in-store, durante i live. Esperienze, queste, che mi hanno portato a vivere un anno pienissimo. E quando io vivo tanto, di conseguenza, scrivo tanto...».

Info: gcevents.ch

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
LUGANO
12 ore
Quattro spettacoli per LuganoInScena
Si va da "Una mano mozzata a Spokane" fino a "L'usignolo o dell'amicizia", passando per la mitica PFM
LUGANO
17 ore
Il roboante Sgarbi torna in scena: è la volta di Raffaello
Lo spettacolo è in programma per sabato 23 novembre al Palazzo dei Congressi di Lugano. I biglietti sono disponibili in prevendita su Biglietteria.ch
LUGANO
23 ore
Un incontro con Fabio Capello per parlare di agonismo e... smartphone
Perché il telefonino per i ragazzi è un grande distrattore nello studio come nello sport, il dibattito aperto si terrà al CineStar giovedì 21 novembre
CHIASSO
1 gior
Paolo Tomelleri chiude la stagione delle matinée jazz
Il noto sassofonista vicentino si presenterà a Chiasso questa domenica 25 con il suo quartetto per un inizio giornata all'insegna dei classici
LOCARNO
1 gior
Una pista mai così grande per il 15esimo di Locarno On Ice
L'amata manifestazione locarnese ritorna giovedì 21 novembre con un calendario ricchissimo, fra concerti, spettacoli e... un corso di curling
LUGANO
1 gior
"Stai zitto… Diritto!": ma quanto è difficile essere un bambino...
La pièce teatrale della Compagnia Uht dedicata ai più piccoli (e ai genitori) sarà sul palco del Foce questo mercoledì 20 novembre
LUGANO
1 gior
Uccio De Santis e i Mudù, risate assicurate
Il trio comico sarà a Lugano sabato 28 marzo 2020
LUGANO
2 gior
Uno sguardo sul Giappone contemporaneo
Conferenza mercoledì 20 novembre alle 18.30 a Villa Saroli
AGENDONE
3 gior
Ecco cosa fare nel fine settimana
Consultate l'agenda di tio.ch/20 minuti per scoprire gli appuntamenti più giusti per voi
COLLINA D'ORO
4 gior
Paolo Bacilieri al Museo Hesse
Sabato il fumettista e disegnatore presenterà alcuni dei suoi ultimi lavori e realizzerà una serie di tavole dal vivo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile