LUGANO
18.02.19 - 06:000

Marc Ribot's Ceramic Dog giovedì allo Studio Foce

Il chitarrista arriva a Lugano con il suo nuovo album "YRU Still Here?"

LUGANO - Giovedì 21 febbraio lo Studio Foce di Lugano ospita un evento unico, organizzato da Tra jazz e nuove musiche di RSI Rete Due in collaborazione con Rassegna Raclette: il concerto di Marc Ribot's Ceramic Dog.

"Ho il diritto di dirti FUCK YOU!!!" è il modo in cui inizia il nuovo e terzo album del veterano chitarrista dei Ceramic Dog Marc Ribot, con lui che urla contro la corruzione, la tirannia, la vita in generale e nulla in particolare. Se hai un grave caso di stanchezza indignata, l'esplosivo cocktail di Ceramic Dog di abbandono sfrenato, disprezzo camaleontico per i vincoli di stile, commenti politici e umorismo assurdo è proprio la botta di vita (o il calcio nel sedere) che potrebbe esserti utile. In effetti, il nuovo album di Ceramic Dog - il cui titolo "YRU Still Here?" è diretto in parti uguali a se stessi, al comandante in capo e al pubblico in ascolto - arriva giusto in tempo per ricordarci che questo è un momento in cui la rabbia non è solo necessaria, e inevitabile, ma anche buona per le piante d'appartamento.

"YRU Still Here?" va dal punk al funk al flamenco passando per il rock 'n roll - tutto girato sulla testa e macchiato, permettendoci di immaginare una storia alternativa in cui le icone punk Jello Biafra e Ian MacKaye fronteggiavano gruppi lounge no-wave a martedì alterni al Teaneck New Jersey Holiday Inn.

Ingresso a 25 franchi, ridotto studenti, apprendisti, AVS, AI, LC, LCC e Tessera IOSTUDIO a 20 franchi  / Club Rete Due 15 franchi. Prevendita su Biglietteria.ch.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile