Facebook
Gli OoopopoiooO.
CANTONE
01.12.17 - 06:000

Tanta musica al Foce con MoltoLugano Plastica Festival

Sabato 2 dicembre, a partire dalle 21.30, sul palco vedremo i Camillas, gli OoopopoiooO e The Faccions

LUGANO - Un appuntamento imperdibile tra le mura del Foce di Lugano. Un appuntamento di tutto rispetto con la scena indie italiana.

Così la rassegna Raclette - dopo le straordinarie performance di Langhorne Slim, Micah P. Hinson, Lonesome Southern Comfort Company e Hundred Waters che hanno già impregnato di autenticità e bellezza sonora questa nuova stagione - prosegue con MoltoLugano Plastica Festival, ossia con tre live assolutamente da non perdere.

Sulle scene dal 2004, i Camillas mettono a punto canzoni minimaliste e allo stesso tempo monumentali, dense e leggere. Imprevedibili, insomma. Nel corso dei tredici anni di attività si sono esibiti ovunque: ai matrimoni, durante le inaugurazioni e le chiusure dei locali, nell’ambito di innumerevoli festival, nei centri anziani, così come nei centri sociali e di aggregazione, nei teatri e in strada. E hanno fatto di tutto: televisione, sigle, sonorizzazione di film, laboratori di canto, e chissà quanto altro. Tre gli album all’attivo: “La politica del prato” (2009), “Costa Brava” (2012) e, l’ultimo, “Tennis d’amor” (2016).

Gli OoopopoiooO descrivono invece le loro produzioni sonore come «musica surreale e dadaista per theremin, voci e cianfrusaglie elettroacustiche». Musicisti virtuosi - coloro che condividono il duo, Vincenzo Vasi e Valeria Sturba -, hanno collaborato con nomi di primo piano, tra i quali figurano Mike Patton, Vinicio Capossela e Mauro Ottolini. Nel 2015 hanno dato alla luce il primo (e per ora ultimo) album, omonimo, che attraverso i tredici brani contenuti al suo interno ci trasporta in un universo pirotecnico e, per lo più, ancora sconosciuto…

Sul palco non mancheranno The Faccions, di Pesaro come i Camillas. Difficile etichettarli, anche se le etichette, alla fine, non ci piacciono molto. Un amalgama sonoro unico, quello messo a punto dal gruppo, che si spinge un po’ ovunque, fluttuante e sfuggente.

Prevendita: biglietteria.ch

 

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
festival
musica
moltolugano
plastica festival
moltolugano plastica
moltolugano plastica festival
camillas
plastica
foce
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report