Sandro Schneebeli.
CANTONE
22.11.16 - 18:000

I Concerti al buio tornano al Foce

In programma sabato 26 (ore 18/21) e domenica 27 novembre (ore 17/19.30) i Concerti al buio ideati dal chitarrista ticinese Sandro Schneebeli

LUGANO - «Vivere una miriade di suoni, far ballare l’anima con melodie conosciute e scoprire l’universo della musica dentro una sala da concerto nel buio totale è semplicemente fantastico. Un’esperienza personale da non perdere!». Queste le parole di Bernie Schürch, co-fondatore di Mummenschanz.

Torna così, come ogni anno, il progetto ideato da Sandro Schneebeli: i concerti si svolgono in una sala completamente oscurata, mentre il duo, composto dallo stesso Schneebeli e da Max Pizio, mette a punto una performance suonando molteplici strumenti. In genere il pubblico ne riconosce alcuni fin dall’inizio, altri li scopre solo in un secondo tempo. Un viaggio che ci porterà a esplorare le musiche di tutto il mondo, assolutamente imperdibile.

Info: foce.ch ; sandroschneebeli.ch

In programma anche:

  • Mercoledì 23 novembre, concerto degli Storminfusion, formazione vocale che propone un concentrato potente di brani pop e soul di successo. 
  • Giovedì 24 novembre con Improfilm, lungometraggi d'improvvisazione comica in un'atmosfera da café-théâtre.
  • Il 25 novembre andrà in scena “La beatitudine” di Licia Lanera e Riccardo Spagnulo.
  • Domenica 27 novembre è in programma la prima assoluta di “La regina delle nevi”, spettacolo per famiglie in collaborazione con la rassegna Senza confini, grandi e piccini insieme a teatro e LAC edu.
  • Spazio anche alla rassegna teatrale HOME che sabato 26 novembre propone la replica dello spettacolo "Petali" una produzione Teatro delle Radici per la drammaturgia e la regia di Cristina Castrillo.
  • Lunedì 28 novembre il palco dello Studio Foce ospiterà lo spettacolo "Invidiatemi come io ho invidiato voi" scritto e diretto da Tindaro Granata e organizzato nell’ambito del lavoro del Gruppo interdipartimentale di coordinamento per la prevenzione della pedofilia a contatto con l’infanzia e l’adolescenza del Canton Ticino.

 

TOP NEWS Agenda
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile