ITALIA
07.08.13 - 09:490
Aggiornamento : 25.11.14 - 07:10

Lando Buzzanca ha tentato il suicidio? Il fratello nega

Le sue condizioni non sarebbero gravi. Ha tentato di tagliarsi le vene o è rimasto vittima di un colpo di calore?

ROMA - L'attore Lando Buzzanca è stato trasportato in ospedale al pronto soccorso del Santo Spirito di Roma all'alba di oggi. A quanto si è appreso le sue condizioni non sarebbero gravi.

Buzzanca, secondo quanto si è appreso, ha tentato il suicidio tagliandosi le vene. Il tragico gesto all'alba di mercoledì, a Roma. L'attore - soccorso tempestivamente e portato in ospedale - sarebbe fuori pericolo. Avrebbe lasciato una lettera in cui spiega i motivi del gesto, dovuti al rifiuto di una scrittura da lui proposta.

"Nessun suicidio" - "Nessun suicidio, un forte colpo di calore aggravato da stress da lavoro e dall'età". Lo dice il fratello di Lando Buzzanca, Salvo, spiegando i motivi del ricovero dell'attore che compie 78 anni il 24 agosto. "Lando non è il tipo che si suicida. Stava lavorando in piena attività a Roma. Non so come sia venuta fuori neppure questa storia della lettera, di un suo scritto" ha continuato Salvo Buzzanca che è stato avvertito del ricovero del fratello questa mattina, mentre stava andando al lavoro.

Ats Ans

TOP NEWS Agenda
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report