VITA DI PI
19.12.12 - 10:570
Aggiornamento : 25.10.14 - 19:39

Sapiente connubio tra realtà e computer graphics

Esordio al 3D per il regista Ang Lee

LUGANO - Arriva nelle sale ticinesi "Vita di Pi", pellicola tratta dall'omonimo romanzo di Yann Martel che sfrutta ambienti fiabeschi e avventurosi per una storia destinata ad emozionare.

 

Non è un caso infatti che il film (esordio al 3D per il regista Ang Lee) abbia ricevuto 3 candidature ai Golden Globe (miglior film, miglior regia e miglior colonna sonora originale), e totalizzato oltre 100 milioni di dollari in soli 11 mercati internazionali, di cui solo 4 principali, grazie soprattutto al passaparola.

 

Trama

Il padre di Pi è proprietario di uno zoo. Decide un giorno di trasferirsi in Canada con tutto lo zoo su una nave, per farsi una nuova vita. La nave affonda e Pi si ritrova perso in mare su una zattera insieme a pochi animali, tra cui una tigre del Bengala. Seguono così tutte le vicissitudini, le lotte e la sopravvivenza di Pi, sempre sotto l'occhio del pericoloso predatore.

 

Critica

Corriere della Sera: C'è emotività, passione, spiritualità e tanto mare nell'operazione del regista che si cimenta con un genere per lui inesplorato.

MyMovies: Un visionario romanzo popolare, tenero e crudele, che coniuga sapientemente realtà e computer graphics

MoviePlayer: Ang Lee e lo sceneggiatore David Magee riescono a dare a questa storia enorme potenza visiva e cinematografica senza tradirne minimamente lo spirito.

CineBlog: Il titolo Fox ha sbalordito i critici per l’uso massiccio di CG, impreziosita da una terza dimensione finalmente non solo ‘necessaria’, ma a tratti ammaliante.

 

Il film

Titolo originale: Life of Pi

Lingua originale: inglese

Paese di produzione: Stati Uniti d'America

Anno: 2012

Durata: 120 min

Genere: drammatico, avventura , thriller

Regia: Ang Lee

Soggetto: Yann Martel (romanzo Vita di Pi)

Sceneggiatura: David Magee

Produttore: Ang Lee, Gil Netter, David Womark

Casa di produzione: Rhythm & Hues, 20th Century Fox

Distribuzione: 20th Century Fox

Fotografia: Claudio Miranda

Montaggio: Tim Squyres

Musiche: Mychael Danna

Scenografia: David Gropman

Costumi: Arjun Bhasin

TOP NEWS Agenda
CANTONE
1 ora
Si è conclusa la prima edizione di Poestate totalmente online
Anche quest'anno sono stati consegnati i premi legati alla manifestazione
CANTONE
13 ore
Doppio omaggio per il gran finale di Poestate
È la terza e conclusiva serata per il festival letterario al 100% virtuale
BELLINZONA
15 ore
"Il fondo del sacco" per la riapertura del Teatro Sociale
Rappresentazione speciale gratuita questa sera alle 20.45
CANTONE
1 gior
Poestate, l'avventura digitale continua
Secondo appuntamento dalle 18 con la prima edizione al 100% virtuale del festival letterario
CANTONE
2 gior
Da questa sera il palco di Poestate diventa virtuale
Alle 18 prende il via la prima edizione al 100% virtuale del festival letterario: ecco dove guardarla e il programma
CANTONE
1 sett
Una raccolta di corti svizzeri a tema isolamento e coronavirus
È il progetto svizzero "Lockdown Collection" al quale hanno partecipato anche diversi registi ticinesi
CANTONE
1 sett
Dalla storia del cinema fino alle piattaforme streaming con Heritage Online
Una piattaforma per i professionisti del settore con una nobile missione quella presentata oggi da Locarno Pro
BELLINZONA
1 sett
Il Teatro Sociale riparte il 6 giugno con "Il fondo del sacco"
Nel giorno della riapertura dei teatri in tutta la Svizzera ci sarà una rappresentazione straordinaria gratuita
CANTONE
1 sett
I Vip ticinesi leggono ad alta voce
Dalle 10 via con i video in italiano sul sito web ufficiale
CANTONE
1 sett
Il Pardo partecipa al festival We Are One con i suoi assi dell'edizione 2019
L'evento globale, che si terrà esclusivamente via YouTube trasmetterà alcuni degli incontri top dell'anno scorso
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile