“Numbers”, quando l'uomo è ridotto a un numero
FFDUL
LUGANO
14.10.21 - 06:300

“Numbers”, quando l'uomo è ridotto a un numero

L'incredibile opera di Oleg Sentsov è la pellicola di non perdere di oggi al Film Festival Diritti Umani Lugano

LUGANO - Il film da non perdere di oggi del Film Festival Diritti Umani Lugano è “Numbers” del regista ucraino e originario della Crimea, Oleg Sentsov.

Una storia distopica, dal forte sapore metaforico ma anche teatrale, che vede gli uomini ridotti a numeri (da cui il titolo) governati da una besenfia autorità (il Grande Zero). A un certo punto, però, le cose cambieranno e non potranno più tornare a essere come prima.

Sentsov, lo ricordiamo, è stato incarcerato per 5 anni in Russia dopo essere stato ingiustamente accusato di terrorismo. Proprio durante la detenzione ha lavorato a questo film. Il regista sarà presente alla proiezione e al dibattito che la seguirà.

"Numbers" verrà proiettato questa sera al Cinema Corso alle 20:45.

La prevendita è attiva su biglietteria.ch.

FFDUL
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile