Keystone
Una serata al drive-in (e in compagnia di James Bond) nella vicina Germania.
CANTONE
25.04.20 - 10:030

In Ticino al drive-in come negli States?

È la nuova idea del Cinematografo Ambulante di Mendrisio che aspetta solo l'ok delle autorità per partire

MENDRISIO - Un drive-in come quelli che si vedono nei film americani, anche da noi? È la nuova proposta del Cinematografo Ambulante di Mendrisio, solito a portare il cinema all'aperto in diverse località nostrane.

L'idea, conferma lo stesso Cinematografo, è quello di proporre la formula durante l'estate in spazi come parcheggi, prati o piazze e per almeno una settimana di proiezioni.

L'offerta verrebbe così a rimediare a una situazione - quella riguardante la fase 2 - che non è ancora chiarissima per quanto riguarda le sale. 

La modalità drive-in, lo ricordiamo, sta riscuotendo un ottimo successo in tutta Europa, proprio a causa del lockdown. Un'occasione per uscire di casa, fare qualcosa di diverso e recuperare alcuni dei film persi per la chiusura forzata delle sale.

C'è l'attrezzatura, che richiede una superficie di circa 50 metri di larghezza per 80 metri di lunghezza e ci sono i film. Quello che manca - per ora - «è il nullaosta delle autorità cantonali», spiega l'organizzazione.

Un'offerta, quella del drive-in che potrebbe affiancare quella delle consuete proiezioni OpenAir, ovviamente «rispettando le norme igieniche delle autorità».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile