castellinaria
BELLINZONA
11.11.19 - 17:000

Con Castellinaria 32 il cinema ritorna giovane

Il festival bellinzonese riaccenderà i riflettori questa domenica 16 novembre fra i temi: i diritti dell'infanzia, l'ambiente e la condizione femminile

BELLINZONA - Sette giorni di cinema per ragazzi e giovani che gravitano attorno a tre temi della contemporaneità decisamente caldi: i diritti dell'infanzia, l'impegno per l'ambiente e il ruolo femminile nella società.

Questo, e molto altro, sarà la 32esima edizione di Castellinaria che si terrà da domenica 16 a domenica 23 novembre a Bellinzona. Soggetti dei film, e non potrebbe essere altrimenti, sono proprio i giovani e giovanissimi.

Due le rassegne: quella dai 6 ai 15 anni e quella dai 16 ai 20 anni. Sullo schermo della kermesse diretta da Giancarlo Zappoli e presieduto da Flavia Marone, si alterneranno una cinquantina di opere da tutto il mondo. Alle proiezioni diurne verranno affiancate quelle serali e fuori concorso.

Diverse le prime assolute e svizzere tra i quali citiamo: “La Vérité” di Kore'eda Hirokazu (già a Venezia), “Sorry We Missed You” di Ken Loach e “Le Jeune Ahmed” di Jean-Pierre e Luc Dardenne (entrambi a Cannes). Ad Alessandro Haber, invece, verrà consegnato il Premio Castellinaria.

Info: www.castellinaria.ch

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile