KEYSTONE/AP (Carlos Somonte)
STATI UNITI
04.03.19 - 14:580

Netflix replica a Spielberg: «Cinema per tutti e dappertutto»

Il regista e altri Vip di Hollywood ritengono che i film del colosso dello streaming non avevano diritto di partecipare agli Oscar

LOS ANGELES - Netflix si difende dalle accuse di Steven Spielberg e di altri vip di Hollywood secondo cui i suoi film non avevano diritto di partecipare agli Oscar. «Amiamo il cinema», ha replicato su Twitter il colosso di Internet «ma ci sono altre cose che amiamo: ad esempio il dare accesso a gente che non si può sempre permettere di andare al cinema o che vive in città dove non ci sono sale. Sono cose che non si escludono a vicenda».

«Cinema per tutti dunque, e dappertutto. E più strade per gli autori di cinema di far conoscere il loro lavoro», aveva proseguito Netflix, che aveva portato agli Oscar "Roma" di Alfonso Cuarón conquistando tre statuette tra cui quella per il miglior regista, ma non la più ambita per il miglior film, andata invece a "Green Book".

Per qualificarsi alle sue 10 candidature, il servizio di cinema in streaming aveva fatto uscire il film di Cuarón per pochi giorni in alcune sale a New York e Los Angeles.

Spielberg fa parte del board dell'Academy che attribuisce i premi e che dovrebbe discutere la questione in una riunione in programma in aprile. L'anno scorso il regista di "E.T." aveva sostenuto che Netflix avrebbe dovuto concorrere agli Emmy, i premi equivalenti agli Oscar per la televisione.

KEYSTONE/AP (Chris Pizzello)
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
LUGANO
49 min
Oltre agli IMPROfilm arrivano gli IMPROremake
Giovedì 21 gennaio la particolare rassegna cinematografica arriva allo Studio Foce
BELLINZONA
6 ore
"Rosa, il caso Vercesi" e "Il dolore" a teatro
Doppio appuntamento questa settimana al Teatro Sociale di Bellinzona
MESOCCO
19 ore
Il Carnevale Scturligant è pronto a partire
Il debutto è in programma mercoledì, domenica il corteo mascherato e la sfilata delle Guggen
VIDEO
LUGANO
1 gior
Angela Finocchiaro reinventa Teseo al Palazzo dei Congressi
Questo 25 gennaio con il suo molto apprezzato "Ho perso il filo" che rivisita in chiave comica il mito greco
LUGANO
1 gior
Jeff Parker and the New Breed stasera allo Studio Foce
Appuntamento con uno dei più versatili e innovativi musicisti della scena alternativa contemporanea
CHIASSO
2 gior
Con Paolo Fresu è subito "Tempo di Chet"
Un grande della tromba ne omaggia un altro sabato 25 gennaio al Cinema Teatro
LUGANO
2 gior
Che ne dite di due giorni a tutto punk?
Arriverà presto un nuovo festival musicale, mentre da ora è già disponibile una birra a tema
LUGANO
3 gior
"Danze invisibili - L'orecchio che danza" è al LAC
L'installazione di Lorena Dozio è oggi e domani al Teatrostudio
AGENDONE
3 gior
Un ultimo tuffo in Van Gogh e i cani che sfrecciano sulla neve
Questi e molti altri appuntamenti vi aspettano nel fine settimana
LUGANO
4 gior
Niccolò Fabi è sold out? Nessun problema: c'è una seconda data
Aperta la prevendita per un nuovo concerto, in programma il 2 aprile allo Studio Foce
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile