Keystone / AP
CANTONE
20.12.18 - 13:300

I 10 film da non perdere a Natale

Da "Il ritorno di Mary Poppins" a "Macchine mortali", senza dimenticare "Bohemian Rhapsody" e "Il Grinch"

LUGANO - Natale è tradizionalmente un periodo di grande offerta cinematografica. Il 2018 non è da meno, quindi abbiamo deciso di fare un breve elenco dei film che non dovreste assolutamente perdervi.

Bohemian Rhapsody

Che altro dire del biopic sulla vita di Freddie Mercury che non sia già stato detto? Se è il film più visto in Svizzera nel 2018, un motivo ci sarà. Per chi non sapesse nulla sull'ultima pellicola del regista Bryan Singer, diciamo semplicemente che è la storia dei primi 15 anni di esistenza dei Queen. La leggendaria band britannica viene seguita dalla fondazione nel 1970 fino al Live Aid nel 1985, che molti considerano il loro momento più alto.

Spider Man - Un nuovo universo

Il primo film d'animazione di sempre basato sull'Uomo Ragno è diretto da Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman. È ambientato in una realtà alternativa dove Spider Man è morto e al suo posto c'è un giovane studente, Miles Morales. Sarà un esperimento di Kingpin a costringerlo a collaborare con Peter Parker, Gwen Stacy ovvero Spider-Gwen, Spider-Man Noir, Spider-Ham e altri Spiderman. Tra le voci originali ci sono star del calibro di Mahershala Ali, Oscar Isaac e perfino Nicolas Cage.

Macchine mortali

Il debutto alla regia di Christian Rivers, tratto dal romanzo omonimo di Philip Reeve, è ambientato in un futuro distopico post apocalittico. Il 16enne londinese Tom Natsworthy ha sempre vissuto nella sua città itinerante ed è ignaro del mondo esterno. L'incontro con Hester Shaw, ragazza mascherata che cerca di uccidere il potente Thaddeus Valentine - che incolpa per l'omicidio di sua madre - sarà traumatico.

Se son rose

Il nuovo film di Leonardo Pieraccioni lo vede nel ruolo di un pigro giornalista, che viene travolto nella sua inerzia dalla figlia, stanca di vederlo così. Basta un messaggino ("Sono cambiato. Riproviamoci!") inviato dalla ragazza alle sue ex, alcune delle quali si faranno improvvisamente vive e costringeranno il personaggio di Pieraccioni a fare i conti con il passato, ma anche con il suo presente.

Alpha - Un'amicizia forte come la vita

È la storia di un'amicizia destinata a durare millenni, quella tra l'uomo e la razza canina. Il film di Albert Hughes è ambientato nel Paleolitico superiore (circa 20mila anni fa) e ha come protagonista Keda, ragazzo rimasto separato dal suo clan e che deve affrontare i pericoli della natura. Si salva dall'aggressione di un branco di lupi e ne ferisce uno, che poi cura e che diventerà il suo compagno inseparabile.

Il ritorno di Mary Poppins

Sequel del classico Disney, è ambientato nel 1930 e vede protagonisti Michael e Jane, che nell'originale erano i due bambini del film originale. Cresciuti e alle prese con i problemi della vita, riceveranno di nuovo la visita della magica Mary Poppins. È Emily Blunt a vestire i panni della tata più famosa della storia del cinema. Il film è ricco di camei: Angela Lansbury, Meryl Streep e Dick Van Dyke.

Animali fantastici - I crimini di Grindelwald

Il sequel di "Animali fantastici e dove trovarli" si muove nello stesso universo narrativo di Harry Potter. In questo film Newt Scamander e Albus Silente che cercano di ostacolare il mago oscuro Gellert Grindelwald. Incarcerato e con la lingua tagliata, riesce ugualmente ad avere la meglio delle guardie di sicurezza e a fuggire. Il cast è da urlo: Eddie Redmayne, Jude Law e soprattutto Johnny Depp.

Bumblebee

Diretto da Travis Knight, è il primo spin-off della saga cinematografica dei Transformers e allo stesso tempo il primo prequel. Il film segue la vicenda di Bumblebee, un Cybertroniano appartenente alla categoria degli Autobot che viene inviato sulla Terra da Optimus Prime per trovare e distruggere l'AllSpark, un artefatto cubico dal potere immenso, compreso quello di creare la vita. 

Amici come prima

È il ritorno al cinema della premiata coppia Christian De Sica - Massimo Boldi, dopo 13 anni di lontananza. È diretto dallo stesso De Sica, che interpreta il direttore di un hotel di lusso di Milano, che viene licenziato quando il proprietario (interpretato da Boldi) entra in società con nuovi investitori cinesi. Non gli resta quindi altro che travestirsi da donna e candidarsi per l'impiego di badante del suo ex datore di lavoro...

Il Grinch

Un film di Natale su un personaggio che odia... il Natale. È il Grinch, nato nel 1957 dalla penna del Dr. Seuss e qui proposto nella versione animata firmata da Yarrow Cheney e Scott Mosier. Volendosi isolare dall'odiata festa, il Grinch si ritira sul Monte Crumpit ma la gioia della festività lo raggiunge anche lì. Decide così che è giunta l'ora di rubare il Natale. Nella versione originale il Grinch è doppiato da Benedict Cumberbatch.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report