Foto Bang ShowBiz
REGNO UNITO
24.02.16 - 14:250

Daniel Craig, nuove conferme sull'addio a James Bond

L'amico Mark Strong ha rivelato come l'attore britannico non abbia alcuna intenzione di tornare a vestire i panni dell'agente 007

LONDRA - I fan dovranno rassegnarsi a non vedere più Daniel Craig interpretare James Bond.

Nuove conferme sull'ormai certo addio di Craig giungono dall'amico Mark Strong, che confessa come l'attore britannico non abbia alcuna intenzione di tornare a vestire i panni dell'agente 007.

Alla domanda se gli piacerebbe interpretare l'anti-Bond, Strong ha risposto sulle pagine del magazine 'Shortlist': «Sai cosa? Mi sarebbe piaciuto fare l'anti-eroe in un film su James Bond quando Daniel faceva parte del cast. Lui è un amico e sarebbe stato bello. Ma penso che l'era di Bond sia finita per lui e probabilmente ciò non accadrà mai, ma ammetto che sarebbe stato grandioso».

«Ho interpretato tanti personaggi cattivi e sarebbe stato bello vestire i panni del cattivo dei cattivi. Il 'villain' di Bond ha uno status tutto suo. Lui [Daniel] è stato meraviglioso e mi è piaciuto tantissimo. Ma penso che voglia voltare pagina e fare cose nuove. Quel momento è arrivato».

Daniel, alla presentazione dell'ultimo film 'Spectre', rivelò che avrebbe preferito «tagliarsi le vene» piuttosto che iniziare un altro film sull'agente segreto più famoso al mondo.

«Preferirei rompere questo bicchiere e tagliarmi i polsi. In questo momento no. Penso di aver chiuso. Ora tutto quello che voglio è andare avanti» - diceva Craig.

TOP NEWS Agenda
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile