CANTONE
15.10.18 - 17:300
Aggiornamento : 12.11.18 - 11:53

Il tributo in danza ad Aznavour del Balletto di Milano

Due esclusive date in Svizzera dello speciale omaggio della Compagnia che dedica al grande artista scomparso il nuovo tour de “La vie en rose... Bolèro”

LOCARNO - Grande occasione in Ticino di poter ammirare il Balletto di Milano in una delle sue più apprezzate produzioni. Arriva infatti al Teatro Sociale di Bellinzona e al Teatro di Locarno "La vie en rose", pièce coreografica creata nel 2010 per essere dedicata, anche se arricchita da brani di altri famosi interpreti della canzone francese, a Charles Aznavour.

Rappresentata in tantissimi teatri e paesi, - dalla Francia al Marocco, Russia, Spagna suscitando sempre ed ovunque grande emozione - oggi assume un altro significato perché l'ultimo degli chansonniers se n'è andato. Intenso e volitivo, un faro per alcuni, un mito per tutti, il grande Charles Aznavour lascia un grande vuoto, ma ance un'eredità immensa: le sue canzoni, successi indimenticabili. "La Bohème", "Toutes les visages de l'amour", "Les comédiens", "Hier encore", "Sur la table" sono solo alcuni dei brani presentati in quest'omaggio speciale all'immenso artista, traducendo i suoi testi poetici in danza per restituire un lavoro coreografico estremamente coinvolgente.

La prima parte si chiude con la sua canzone "Dans tes bras" che, nel sottofondo musicale, evoca ed anticipa quel ritmo ossessivo e inconfondibile del Bolèro di Ravel a cui è dedicata la seconda parte. Il dirompente e celeberrimo brano del compositore francese ha ispirato l'esclusiva versione per il Balletto di Milano. Qui il Bolèro non è infatti solo gioco di seduzione, ma nascita, attrazione verso un'essere simile e moltiplicarsi di incontri. Al famoso crescendo musicale, fa eco il crescendo coreografico, energico e vitale che culmina in un finale sensazionale.

Il Balletto di Milano, diretto da Carlo Pesta, è tra le compagnie italiane più prestigiose. Svolge la propria attività nei maggiori teatri italiani e all’estero dove è presente in teatri ed istituzioni di primo piano in Francia, Spagna, Regno Unito, Svizzera, Estonia, Lettonia, Finlandia, Russia, Norvegia e Marocco. La Compagnia vanta un organico formato da danzatori diplomati presso le migliori Accademie internazionali (Teatro alla Scala, Accademia Vaganova, École Supérieure di Cannes, Tanz Akademie Zurich, Palucca Hochschule...) e un ampio ed esclusivo repertorio
che spazia dai grandi titoli classici rivisitati a produzioni contemporanee.

"La vie en rose ... Bolèro" su musiche di Maurice Ravel e autori vari e coreografie di Adriana Mortelliti, andrà in scena al Teatro Sociale di Bellinzona sabato 17 novembre alle ore 20.30 e al Teatro di Locarno domenica 18 novembre alle 17.30.

Prevendita della data di Locarno attiva su Biglietteria.ch.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
ASCONA
56 min
Quattro serate jazz nel giardino del Teatro del Gatto
Protagonista una all-star band, che proporrà un programma molto variegato
CANTONE
9 ore
Il coronavirus non contagia Slow Music
La corte del Municipio di Bellinzona ospiterà due concerti il 18 e il 25 agosto
FOTO
LOCARNO
1 gior
Un corto ticinese in sala questa sera al Pardo
Si tratta di "Grigio. Terra bruciata" di Ben Donateo, in concorso per i Pardi di domani e che si può già vedere sul web
CHIASSO
5 gior
Il blues torna al Murrayfield Pub con il trio di Leo Ghiringhelli
Ricominciano i live nello storico locale momò e, ad aprire le danze, è un vero globe trotter della sei corde
CANTONE
5 gior
Panariello slitta a maggio 2021
Si può chiedere il rimborso entro e non oltre il 20 agosto
LUGANO
6 gior
L'OSI riparte dal Nuovo Mondo
Il pubblico ha scelto la Nona Sinfonia di Dvořák per i concerti del 28 e 29 agosto
ASCONA
1 sett
“Piemontesi & Friends”, la versione Covid-compatibile delle Settimane Musicali
La tre giorni si terrà a metà settembre al Collegio Papio
LOCARNO
1 sett
Closer to Life: Locarno a favore dei cinema indipendenti
All'iniziativa, nata con il sostegno de la Mobiliare, prendono parte personaggi del mondo dell'arte e della cultura
LUGANO
1 sett
Cremona al posto di Vernia
Il comico proporrà un viaggio surreale nella sua lunghissima memoria artistica
CANTONE
1 sett
Torna il concerto all'alba sul San Salvatore
Si terrà domenica 9 agosto con un quintetto d'archi d'eccezione condotto da Claude Hauri
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile