02.07.19 - 16:550

Chi ti aiuta in caso di disavventure e incidenti in viaggio?

Durante i viaggi può capitare che qualcosa vada storto. Qui scoprirai tutto ciò che può accadere e come potervi porre rimedio.

Ognuno di noi ha un avvenimento spiacevole accadutogli in viaggio da raccontare. Nel migliore dei casi, si tratta di qualcosa su cui ridere a posteriori: Ti ricordi di quando ci hanno perso i bagagli? O di quando ti sei beccato la salmonellosi? Anche se sono già passati anni, le disavventure accadute durante i viaggi non si dimenticano tanto in fretta.

Non importa quanto tu abbia pianificato bene le tue vacanze: può sempre succedere qualcosa di spiacevole. Ti può capitare infatti di dover disdire o posticipare un viaggio a causa di una malattia o di un incidente. Può succedere che il tuo bagaglio arrivi danneggiato sul luogo della vacanza o che non arrivi affatto, che ti rubino il passaporto o che l’auto vada in panne nel bel mezzo del nulla.

Una serie di sfortunati incidenti che fanno infuriare e costano tanto tempo e pazienza, e spesso anche parecchio denaro. E proprio durante le tue tanto agognate vacanze. Non deve necessariamente andare così. Una protezione viaggi completa ti assicura contro le conseguenze finanziarie in caso di disavventure e incidenti durante le vacanze sia in Svizzera che all’estero, affinché tu possa ripensare alle vicissitudini di viaggio con un sorriso.


TCS Libretto ETI: la protezione viaggi completa

A volte basta poco per incappare in un problema serio durante le vacanze. Accorre allora in tuo aiuto la protezione viaggi annuale completa del TCS. Con il Libretto ETI ti assistiamo rapidamente e in modo affidabile, qualunque cosa accada. Per un anno intero, in ogni viaggio. E persino durante le vacanze in Svizzera. Nel 2017, sono arrivate circa 280 chiamate al giorno alla centrale TCS ETI, sono stati organizzati 1200 rimpatri in Svizzera da ogni continente e sono stati effettuati in totale oltre 45 000 interventi di soccorso 24 ore su 24.

Ora ETI è utile anche in caso di problemi con il bagaglio, in caso di franchigie elevate sul tuo veicolo a noleggio e in caso di rimborso sul costo per il biglietto anche senza accordi di viaggio, se ad esempio non puoi recarti a un concerto per motivi di salute. Questo vale per manifestazioni nel tempo libero in Svizzera e all’estero. Sono oltre 700 000 le persone che si affidano al ETI, rendendolo la forma di protezione viaggi completa n° 1 in Svizzera.

Trovi maggiori informazioni qui.

Questo contributo è realizzato da Tamedia Commercial Publishing in collaborazione con il TCS.

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile