23.09.19 - 07:020

Diversi nel cuore

Un incontro sulle differenze di sesso e genere in cardiologia. Aperto a tutti perché riguarda tutti. Giovedì 26.09, Aula magna dell’USI, ore 14:00

Organizzato dal Cardiocentro, si terrà nel pomeriggio di giovedì prossimo 26 settembre a partire dalle 14 presso l’aula magna dell’USI (in via Giuseppe Buffi 13 a Lugano), il convegno dal titolo “Uomo e donna in cardiologia. Per una medicina delle differenze”.

L’incontro, aperto a tutti e dunque non rivolto solo agli “addetti ai lavori”, ha come obiettivo quello di confrontarsi e sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema di grande attualità, al quale i centri cardiologici più aggiornati dedicano sempre maggiore attenzione in tutto il mondo.

“Le malattie cardiovascolari – spiega la Dr.ssa Susanna Grego, che ha organizzato il convegno insieme con la Dr.ssa Elena Pasotti responsabile del Servizio di Ricerca Cardiovascolare del Cardiocentro – sono ovunque la prima causa di morte, anche in Svizzera e anche in Ticino. È così per entrambi i sessi, ma è un fatto che le donne che subiscono un infarto cardiaco muoiono con maggiore frequenza degli uomini. Non tutti lo sanno, come non tutti sanno che la percentuale di pazienti donne ricoverate al Cardiocentro è solo del 30%. Le differenze di sesso e di genere – maschio e femmina, uomo e donna – si riflettono nella manifestazione della malattia cardiaca, nell’atteggiamento del paziente che ne è affetto e nella risposta alle terapie. È nostro dovere di medici comprendere queste differenze e tenerne conto nelle diagnosi e in ogni procedura terapeutica”.

“Per il Cardiocentro – conclude il Prof. Moccetti – l’attenzione per i pazienti e l’impegno per la salute di tutti i ticinesi non possono e non devono trascurare momenti informativi funzionali a una sempre migliore condivisione delle nostre conoscenze”.

La partecipazione all’incontro è libera, ma è gradita l’iscrizione online attraverso il sito www.cardiocentro.org/mdg.

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile