Ti Press
LUGANO
12.01.18 - 07:050

Darwin, debiti anche in Vallese e Sardegna

Nel frattempo si cercano acquirenti per i sei Saab 2000 della compagnia

LUGANO - L’aeroporto di Lugano-Agno non sarebbe l’unico scalo colpito dal recente fallimento di Darwin Airlines. Stando al “Corriere del Ticino”, anche a Cagliari e Sion la compagnia ticinese avrebbe lasciato debiti.

Se il buco lasciato ad Agno ammonta a circa 600’000 franchi (che si spera di coprire con la liquidazione degli attivi della società), non è chiaro quanto sia stato lasciato scoperto in Vallese e in Sardegna. A Sion si tratterebbe comunque di «alcune migliaia di franchi» dovuti a tasse aeroportuali e carburante non pagato.

Come detto gli scoperti lasciati da Darwin potranno essere coperti con la vendita degli attivi, composti principalmente dalla flotta (6 Saab 2000) e dai pezzi di ricambio. Proprio in questo senso l’Ufficio fallimenti di Lugano sta cercando potenziali acquirenti in modo da spuntare il prezzo di vendita più alto possibile.

1 sett fa Quanti soldi spariti con la Darwin
2 sett fa Sei aerei Darwin da vendere
1 mese fa Fallimento Darwin: aperto un procedimento penale
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
darwin
vallese
sardegna
debiti
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report