BERNA
1 anno0

FIFA, procedimento penale anche per Jérôme Valcke

L'ex segretario generale dell'organizzazione è sospettato di ripetuta amministrazione infedele e altri reati

BERNA - Nell'ambito della vicenda FIFA, il Ministero pubblico della Confederazione (MPC) ha promosso il procedimento nei confronti di Jérôme Valcke, ex segretario generale dell'organizzazione, per sospetta ripetuta amministrazione infedele e altri reati.

Lo ha reso noto in serata lo stesso MPC in un comunicato. Il procedimento prende avvio in seguito a due querele sporte nei confronti del francese Valcke in relazione ai fatti su cui indaga la Commissione etica. In tale contesto - precisa il MPC - ha avviato delle indagini e il 17 marzo ha proceduto a una serie di perquisizioni domiciliari e interrogatori. Jérôme Valcke non è stato arrestato e vale la presunzione di innocenza.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
TOP NEWS Svizzera
Copyright &copy2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report