Keystone
BERNA
12.01.18 - 15:420

Altri dieci anni al Fondo svizzero per il paesaggio

È quanto propone la Commissione dell'ambiente, della pianificazione del territorio e dell'energia del Consiglio degli stati (CAPTE-S)

BERNA - L'azione condotta sinora dal Fondo Svizzero per il Paesaggio (FSP) è molto positiva. Ne è convinta la Commissione dell'ambiente, della pianificazione del territorio e dell'energia del Consiglio degli stati (CAPTE-S) che propone di accordare altri 50 milioni al FSP per il periodo 2021-2031. L'attività del fondo è già stata prorogata due volte.

A tale scopo, indica una nota odierna dei servizi parlamentari, la CAPTE-S intende presentare un'iniziativa parlamentare. Il comunicato rammenta che il FSP è stato istituito nel 1991 in occasione del 700esimo della Confederazione, in risposta a un'iniziativa parlamentare presentata dagli Uffici delle due Camere.

Concepito come uno strumento indipendente dell'Amministrazione federale, esso ha permesso di fornire un sostegno finanziario a progetti di salvaguardia e di gestione dei paesaggi rurali tradizionali realizzati in tutto il Paese. Dopo essere stato lanciato per un periodo di dieci anni, è stato rinnovato a due riprese: fino al 2011 e fino al 2021.
 
 

Tags
fondo
fsp
paesaggio
fondo svizzero
capte-s
dieci anni
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report