Keystone
SVIZZERA
12.01.18 - 10:580

Roberto Schmidt è il nuovo presidente dei CGSO

Il vallesano succede al ginevrino François Longchamp e rimarrà in carica per un periodo di due anni

SION - Dal primo gennaio 2018 il vallesano Roberto Schmidt è il nuovo presidente della Conferenza dei governi della Svizzera occidentale (CGSO). Succede al ginevrino François Longchamp e rimarrà in carica per un periodo di due anni.

Le elezioni si sono svolte nel corso dell'ultima riunione del comitato, indica in una nota odierna la CGSO. Schmidt, capo del Dipartimento delle finanze e dell'energia nel suo cantone, è il primo vallesano dal 2002 ad occupare questa funzione.

La vicepresidenza è affidata al ministro delle finanze vodese Pascal Broulis, mentre la sede della segreteria permanente rimane a Friburgo. La CGSO comprende i cantoni di Berna, Friburgo, Vaud, Vallese, Neuchâtel, Ginevra e Giura e il suo scopo è il rafforzamento della collaborazione e della coordinazione tra cantoni.
 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
cgso
schmidt
presidente
vallesano
nuovo presidente
roberto schmidt
roberto
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report