Twitter
STATI UNITI
11.01.18 - 21:150

Serena Williams: «Un parto difficile»

La tennista ha raccontato le sue prime settimane da mamma

LOS ANGELES - È una Serena Williams molto umana quella che traspare fra le righe di Vogue. Il giornale le ha dedicato un servizio da copertina per raccontare i suoi primi giorni da mamma.

Il parto di Alexis Olympia - avuta con il marito  Alexis Ohanian - non è stato semplice, un cesareo d’urgenza, perché il battito cardiaco della piccola stava diventando troppo debole. Da quel momento sono stati alti e bassi, fra attimi di estrema gioia e altri di ovvia insicurezza. «Alle volte mi sento proprio giù, come se non potessi riuscire in niente», ha spiegato.

«Nessuno parla dei momenti bassi - ha continuato Serena - della depressione o dell'incredibile delusione quando senti piangere la tua bambina. Alle volte mi arrabbio per i pianti, poi m'intristisco per perché mi sono arrabbiata e poi ancora mi sento colpevole perché mi sento triste, pur avendo un bel bambino. Le emozioni non hanno una logica».

Sei settimane costretta a letto, pian piano la tennista ha imparato a conoscere la sua bambina, che ora ha due mesi. L'americana ha capito che, come le succede nel gioco, anche con la sua piccola deve saper reagire nei momenti di sconforto e sa già cosa le vuole insegnare: «Deve pensare in grande e non porsi limiti».

Tags
serena
serena williams
williams
parto
TOP NEWS People
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report