SUPSI
03.05.16 - 06:000

L'architettura d'interni per il benessere delle persone

A colloquio con Victoria Pham e Daniele Barloggio, diplomati Bachelor in Architettura d'interni e vincitori del Premio TalenThesis 2015

 

Chi siete?

Victoria Pham e Daniele Barloggio, laureati in Architettura d'interni SUPSI.

Nel 2015 avete vinto il premio TalenThesis per la miglior tesi del vostro Corso, ce ne parlate?

Abbiamo progettato e messo in opera una mostra temporanea per il Museo Cantonale di Storia Naturale di Lugano intitolata ""X-nature: il tempo della terra, il tempo dell'uomo". Suddivisa in quattro temi legati al Ticino e organizzata lungo una linea temporale, la mostra espone fossili, minerali, animali, utensili e una "Camera delle meraviglie". Ci siamo confrontati con la complessità di un allestimento: costi, tempistiche, materiali, percorsi, prototipi, illuminazione, grafica, rapporti con artigiani, professionisti e scienziati. Un'esperienza professionalmente arricchente e un premio che ci ha dato la carica!

Cos'è il talento?

Qualità innata o meno, concordiamo sul fatto che richieda dedizione, esercizio e passione per dare i suoi frutti.

Cosa fate ora?

Victoria: sto imparando una nuova lingua all'estero, dove osservo anche modi diversi di vivere gli spazi.

Daniele: sto svolgendo il servizio civile.

Sogni per il futuro?

Lavorare presso uno studio, progettare spazi, allestimenti, e attraverso essi migliorare la vita quotidiana delle persone.

Avete un motto?

Nessuno, se non un invito a fermarsi ogni tanto a riflettere per apprezzare tutto ciò che si ha o si dà per scontato.

TOP NEWS Supsi
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report