LA RAZZA
24.11.17 - 15:000

Il Jack Russell Terrier

Piccole dimensioni, ma grande forza e una vivacità irrefrenabile

 

Nati in Inghilterra nel XIX secolo per dare la caccia alle volpi, i Jack Russell Terrier si sono evoluti nel corso degli anni fino a diventare degli eccezionali animali da compagnia. Parliamo di cani piccoli, vivaci e dal carattere straordinario, oltre che dotati di un intelligenza davvero fuori dal comune. La razza nacque per volontà di John Russell, celebre cinofilo britannico, che stava cercando di ottenere un cane veloce, dal buon fiuto e in grado di infilarsi nelle tane delle volpi.

Il risultato del suo lavoro fu brillante: le dimensioni davvero ridotte (altezza tra i 25 e i 30 cm al garrese, 5 kg di peso), l’enorme forza e la volontà instancabile di trovare la preda resero il Jack Russell Terrier uno dei cani da caccia di maggiore successo del Regno. Successivamente, si trasformò in un cane per tutta la famiglia, apprezzato per la capacità di esprimere il suo affetto per il padrone e in generale per la sua famiglia, oltre che per la sua incredibile vivacità, che lo rende particolarmente adatto agli ambienti abitati da bambini.

Il Jack Russell Terrier, infatti, è sempre pronto a correre e giocare, può farlo per ore e ore senza mai stancarsi. Attenzione, però, al suo carattere: è un cane molto testardo e dunque necessita di un’educazione ferma, altrimenti si trasforma in un vero “discolo”. Quanto alla salute, non c’è di che preoccuparsi: è un cane forte e sano, che non necessita di attenzioni particolari.    

 

ULTIME NOTIZIE Amico Animale
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report