IL CONSIGLIO
16.10.17 - 12:000

L’arrivo di un cucciolo

Piccoli suggerimenti per accogliere un cagnolino nel migliore dei modi

 

Quando si accoglie un cucciolo di cane in casa si vive sempre un momento di festa, una grande gioia seguita, però, da una buona dose di responsabilità. Bisogna infatti essere ben preparati prima di aprire la porta di casa ad un piccolo animale domestico. La prima cosa da fare è approntare un angolo tutto per lui: acquistate dunque una ciotola per l’acqua delle giuste dimensioni (se troppo grande potrebbe non arrivare a bere, se troppo piccola potrebbe contenere poco liquido) e disponete una cuccia che sia rassicurante. Può essere una buona idea foderarla con un vostro vecchio indumento, in modo che il cagnolino si abitui al vostro odore.

Potreste acquistare delle traversine abituanti per cani, da utilizzare per i primi tempi, quando ancora non potete portarlo a passeggiare: grazie al loro particolare odore, riusciranno a farlo abituare a fare i suoi bisogni in un determinato luogo della casa. Scegliete un nome breve, che a cui il cane possa abituarsi da subito, e pronunciatelo sempre con calma e dolcezza, mai per sgridarlo, altrimenti potrebbe non rispondere più al vostro richiamo.

Quanto al collare e al guinzaglio, procedete con calma e pazienza, facendo abituare il piccolo poco alla volta: ci vorrà del tempo prima che li accetti del tutto. Naturalmente, controllate che sia vaccinato oppure provvedete a farlo nel più breve tempo possibile, sia che abbiate acquistato il cagnolino in un negozio, sia che l’abbiate raccolto per strada. 

 

ULTIME NOTIZIE Amico Animale
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report