BELLINZONA
28.11.17 - 12:000

Piano Jazz Night #1 al Teatro Sociale

Una serata per gli amanti del pianoforte con Gabriele Pezzoli e Lorenzo De Finti

BELLINZONA - Giovedì 30 novembre il Teatro Sociale di Bellinzona ospiterà la prima Piano Jazz Night. Protagonisti della serata i pianisti Gabriele Pezzoli e Lorenzo De Finti, due colleghi e amici che condividono una passione comune, quella per il loro strumento: il pianoforte.

L'evento si apre con Gabriele Pezzoli, che propone una suite di composizioni originali rielaborate per pianoforte ed elettronica dal vivo. Locarnese, classe ‘73, Pezzoli è attivo come pianista, leader di progetti musicali, compositore e insegnante. Nella sua musica il dialogo con la tastiera lascia ampio spazio all’improvvisazione: i brani nascono da poche note, evolvendo poi in ampi e suggestivi paesaggi ritmici e sonori nei quali confluiscono elementi di improvvisazione, musica classica, jazz, alternative rock ed elettronica.

Nella seconda parte il quartetto di Lorenzo De Finti presenta il suo nuovo disco, “We Live Here”, pubblicata dalla norvegese Losen Records. Il disco nasce dalla ricerca di una nuova avventura musicale, diversa,
acustica, ricca di spazi: la ricerca del suono adatto a descriverla, che si concretizza in una suite di cinque brani. Ticinese di nascita e milanese di adozione, De Finti è attivo soprattutto nell’ambito jazzistico e ha
partecipato ai più importanti jazz festival europei e mondiali con situazioni musicali proprie o ospite di altri leader. Oltre a De Finti saliranno sul palco Stefano Dall'Ora (contrabbasso), Marco Castiglioni (batteria) e Gendrikson Mena (tromba e flicorno).

Tra le affinità che legano i due musicisti ci sono i punti di riferimento imprescindibili per la loro generazione, come i grandi pianisti jazz di fine ‘900 Keith Jarrett, Chick Corea, Herbie Hancock e Joe Zawinul, come pure l’interesse marcato per le realtà musicali del Nord Europa, che si concretizza nelle loro rispettive e più recenti produzioni musicali. Due pianisti che, pur partendo da riferimenti condivisi, hanno saputo sviluppare personalità musicali ben profilate e diverse tra loro: da una parte le sonorità ritmate, colorate ed energiche di De Finti, dall’altra gli ampi paesaggio sonori, minimali e quasi meditativi di Pezzoli.

Informazioni e prevendite sul sito www.teatrosociale.ch.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
de finti
jazz
finti
pezzoli
gabriele
teatro sociale
pianisti
gabriele pezzoli
sociale
lorenzo de
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report